Giovedì, 9 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
EVENTI E SPETTACOLI

Torrita di Siena ospiterà l’European Blues Challenge del 2016

Bookmark and Share
Sarà per un anno la capitale del blues europeo
Giovedi 28 maggio la presentazione ufficiale al Parlamento europeo

torritablues-archivio650Torrita di Siena ce l'ha fatta. Il sogno è diventato realtà. La località senese è stata designata ad ospitare l'European Blues Challenge del 2016. Un riconoscimento straordinario, negli ultimi anni assegnato a città del calibro di Berlino, Tolosa, Riga e Bruxelles e che adesso pone Torrita di Siena al fianco di queste metropoli continentali. La decisione è arrivata lo scorso sabato 14 marzo, a Bruxelles, dove la giuria europea ha preferito nettamente l'Italia e la località toscana a discapito della cittadina norvegese di Nottoden, che ospita peraltro uno dei più grandi musei del blues del Nord Europa. Immediata è stata la gioia dei torritesi presenti, ovvero Paolo Tiezzi, Assessore alla Cultura, Luca Romani, Presidente e direttore artistico dell'Ass. Culturale Torrita Blues, Jessica Massini e Nicola Censini, che trovandosi già Bruxelles, hanno collaborato alla promozione del progetto.

Torrita di Siena, famosa in tutto il mondo per il suo Festival Blues, giunto questanno alla sua 27ª edizione, si è aggiudicata cosi questo evento; sicuramente un grande riconoscimento per l'intera comunità ma soprattutto per l'Associazione Culturale Torrita Blues che da oltre 25 anni contribuisce alla diffusione e alla promozione di questo genere musicale. Il prossimo European Blues Challenge 2016, vedrà quindi la presenza a Torrita di Siena delle migliori band blues europee selezionate da oltre venti paesi, la migliore delle quali volerà Memphis per la finale internazionale del Blues Challenge 2016.
Per un intero anno Torrita di Siena, uno dei borghi toscani più ammirati per storia, bellezze artistiche e paesaggio sarà al centro dell’interesse e dell’attenzione di tutti gli appassionati di musica Blues in Europa.

“E’ un fatto storico ed unico per la nostra comunità - ha sottolineato sindaco, Giacomo Grazi -. L’idea della candidatura è venuta agli amici dell'Associazione Culturale Torrita Blues e la nostra amministrazione comunale l’ha subito sposata in pieno. Ci vorrà un’organizzazione straordinaria ma sono certo che non deluderemo le attese e nemmeno la fiducia che ci è stata accordata”.

Giovedi 28 maggio dalle 10.00 alle 11.30, presso la sala A5F385, una delegazione del Comune di Torrita di Siena e dell'Associazione Culturale Torrita Blues, saranno a Bruxelles per presentare in Parlamento Europeo, l'European Blues Challenge 2016. All'incontro, promosso dall'on. Nicola Danti, saranno coinvolti tutti i deputati europei italiani, i giornalisti accreditati e le principali istituzioni politiche e culturali presenti a Bruxelles. Nel pomeriggio poi la delegazione torritese si recherà presso la sede della Regione Toscana dove incontrerà la comunità toscana presente a Bruxelles e, a partire dalle ore 21,00 presso il Cafe Bizon si terrà un Acustic Concert organizzato dall'European Blues Union, con la partecipazione dell'artista Francesco Piu.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio