Sabato, 4 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Radicofani: Lions e Comuni ''sulla buona strada''

Bookmark and Share
Escursioni, un convegno e la sigla di un protocollo d’intesa tra tre sindaci

francigena-protocollo650Tutti insieme alla riscoperta dell’antica “bretella” Francigena-Teutonica. Questo lo spirito che ha accompagnato la firma del protocollo d’intesa appena siglato dai sindaci dei comuni di Radicofani, Chiusi e Sarteano. Il senso è di valorizzare il territorio intorno alla Via Traversa, che collegava Francigena e Teutonica, riscoperta come snodo che vedeva in Radicofani un punto di collegamento verso Chiusi, passando per Sarteano, o verso Città della Pieve, passando da San Casciano dei Bagni.

La stretta di mani è arrivata al teatro Costantini di Radicofani al termine di un’intensa giornata organizzata dall’associazione Lions di Chiusi, dal club Unesco e dai comuni dell’area, intitolata “I Lions sulla buona strada”. Il programma prevedeva, fin dalla mattina, delle escursioni per un strada suburbana fino a Porta romana e un percorso urbano tra ospedali (intesi come punti di accoglienza dei pellegrini) antichi e contemporanei. Nel pomeriggio si è svolto un incontro al teatro comunale di Radicofani durante il quale sono intervenuti Maurizio Giambastiani e Guido Pratesi responsabili del comitato distrettuale Centro studi lionismo, e Mario Ascheri dell’Università Roma 3 , con la relazione dal titolo: “Strada Francigena: ma un’altra lettura è possibile?”. Nell’occasione sono stati consegnati premi ai ragazzi delle scuole elementari e medie di Radicofani che hanno realizzato dei lavori artistici sui temi della via Francigena e del pellegrinaggio.

“Le nostre terre sono una grande ricchezza da valorizzare - spiega il sindaco Francesco Fabbrizzi - Per il comune di Radicofani questa alleanza ha l’obiettivo di accrescere il turismo religioso e non solo, ed esaltare tutta quella cultura e storia antica di cui il paese è impregnato. Un ringraziamento speciale va alla presidentessa dei Lions Giuseppina Moscardi, vero motore dell’iniziativa, e a tutta l’associazione”.

Con il protocollo d’intesa i sindaci di Radicofani, Chiusi e Sarteano si impegnano in un monitoraggio ambientale perseguito attraverso il buon recupero del territorio, al fine di una adeguata promozione e valorizzazione turistica che permetta il sorgere di varie opportunità a beneficio dell’economia locale. A questo scopo sarà creato un gruppo di lavoro che svilupperà progetti di interesse di area.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio