Domenica, 9 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SALUTE E BENESSERE

Codice Rosa: una squadra contro la violenza

Bookmark and Share
Riconoscere segni di violenza fisica e psicologica nel percorso di accoglienza del pronto soccorso ospedaliero
Il protocollo regionale sarà presentato domani alle 18 nell’Auditorium di Banca Cras

cras-codicerosa650Sarà presentato domani 28 maggio alle ore 18 nell’Auditorium di Banca Cras a Sovicille il protocollo Codice Rosa, un percorso di accoglienza per chi subisce violenza promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con la Procura Generale della Repubblica di Firenze.

Il Codice Rosa è un percorso di accoglienza al Pronto Soccorso dedicato a chi subisce violenza: non è riservato solo alle donne, ma anche anziani, bambini, disabili, omosessuali e immigrati. Persone che possono trovarsi in una situazione di debolezza e vulnerabilità e i cui segni di violenza subita non sempre risultano evidenti.

L'intervento congiunto della task force interistituzionale, Azienda sanitaria- Procura della Repubblica, composta da operatori sociosanitari, magistrati, forze dell'ordine, permette di prestare immediate cure mediche e sostegno psicologico a chi subisce violenza, nel fondamentale rispetto della riservatezza.

Alle cure si affianca l'azione sinergica e tempestiva della Procura della Repubblica e delle forze dell'ordine per registrare tutti gli elementi utili, sia per avviare le indagini, sia per monitorare e tenere sotto controllo le situazioni a rischio nei casi di mancata denuncia.
Coloro che fanno parte della task force effettuano una formazione comune e utilizzano procedure condivise.

A presentare il protocollo saranno la dottoressa Vittoria Doretti, coordinatrice della task force progetto Codice Rosa e il professor Fulvio Bruni, Direttore del Pronto Soccorso dell’Azienda Universitaria Senese.

L’iniziativa è promossa dalla SMS CRAS Mutua del Credito Cooperativo con il sostegno di Banca Cras, il patrocinio del Comune di Sovicille del Servizio Sanitario della Toscana.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio