Martedì, 23 luglio 2019
Banner
Banner
SPORT

La Robur Siena batte l'Akragas e conquista lo scudetto di Serie D

Bookmark and Share
I bianconeri, in vantaggio di due reti, si fanno raggiungere incredibilmente nella ripresa
Ai calci di rigore ha la meglio il Siena che non sbaglia

siena vs poggibonsi 11 ottobre 2014 ph alessiabruchi (1)Sul campo neutro di Macerata, la Robur Siena si aggiudica il titolo di Campione d'Italia 2014/2015 di Serie D ai calci di rigore con il risultato di 7-5, dopo che la gara era terminata 2-2 al 90'.

La Robur passa in vantaggio dopo solo 5' con un colpo di testa di Portanova su azione di calcio d'angolo. La rete del raddoppio la realizza nuovamente Portanova al 14' ancora sugli sviluppi di un corner.

Quando ormai la vittoria sembrava archiviata, al 35' della ripresa accorcia le distanze l'Akragas su calcio di rigore trasformato da Meloni, concesso dall'arbitro per fallo di Riva. Agrigentini che si buttano in avanti alla ricerca del pareggio che arriva clamorosamente al 92' con Perrone.

Partita che va ai calci di rigore
(non previsti da regolamento i supplementari) e Siena che vince con il risultato finale di 7-5 senza commettere nessun errore dal dischetto.

Questa la serie dei calci di rigore
:
Siena: Riva realizza (3-2)
Akragas: Catania realizza (3-3)
Siena: Russo realizza (4-3)
Akragas: Bonafini sbaglia (4-3)
Siena: Titone realizza (5-3)
Akragas: Meloni realizza (5-4)
Siena: Nocentini realizza (6-4)
Akragas: Savanarola realizza (6-5)
Siena: Giovanelli realizza (7-5)
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

archivio