Giovedì, 9 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TOSCANA

Compra kit su internet, clona carte di credito e ruba benzina

Bookmark and Share
In due mesi ruba carburante per 25mila euro, preso benzinaio della provincia di Siena

cartadicredito-distributore650Era riuscito a rubare 25 mila euro di carburante in poco più di due mesi ma è stato bloccato e denunciato. Un benzinaio della provincia di Siena, era riuscito a prelevare in modo illegale da alcune aree di servizio anche della provincia di Grosseto, dopo aver clonato delle carte carburante dei suoi clienti. L'uomo, 45 anni, aveva comprato un kit su un sito Usa per 500 dollari con il quale scovava i codici delle carte con banda magnetica dei suoi clienti e le clonava.

Dopo aver clonato la carta il benzinaio si recava presso un distributore e prelevava il carburante con la scheda taroccata. Per non farsi scoprire cambiava anche la targa delle auto grazie ad un complesso sistema di calamite. Sono stati i Carabinieri di Orbetello che seguivano l’uomo da quasi un anno a bloccarlo. La perquisizione, avvenuta in questi giorni nella casa del benzinaio, ha portato al rinvenimento di 200 carte clonate e altre 200 carte vergini oltre a diversi strumenti tecnologici per la riproduzione. L’uomo è stato denunciato per ricettazione, per riproduzione abusiva di codici, per falsificazione di carte di pagamento e per intercettazione di comunicazioni informatiche.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio