Giovedì, 9 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Poggibonsi ricorda la Prima guerra mondiale

Bookmark and Share
“100 anni dopo la Grande Guerra”, dal 26 settembre al 4 ottobre una settimana di eventi con mostre, proiezioni e conferenze

grandeguerra650vPoggibonsi ricorda il centenario dell'entrata in guerra italiana nella Prima guerra mondiale. Lo fa con un cartellone di eventi dal titolo “100 anni dopo la Grande Guerra” organizzato dal ‘Comitato poggibonsese per il centenario della Prima guerra mondiale’. Le iniziative si svolgeranno dal 26 settembre al 4 ottobre tra il teatro Politeama, il cinema Garibaldi e l’Accabì, mentre le commemorazioni si terrano nella chiesa di San Lorenzo. In queste giornate le tematiche della prima guerra mondiale saranno affrontate sia a livello locale che a livello nazionale, tramite conferenze, mostre, proiezioni, presentazioni e riflessioni su libri.

“Un cartellone di iniziative importanti – dichiara l'assessore alle politiche culturali Nicola Berti - perchè ci permettono di ricordare un momento storico lontano per il quale anche Poggibonsi pagò un alto tributo. Sono passati 100 anni e si sentono tutti. Il nostro modo di vivere e di pensare è totalmente diverso da quello di allora. Proviamo allora a riportarlo alla memoria, coinvolgendo la cittadinanza, e in modo particolare le scuole. Ringrazio il ‘Comitato poggibonsese per il centenario dalla Grande guerra’ e tutte le associazioni che hanno contribuito all'organizzazione delle iniziative".

Ed ecco allora che il 26 settembre alle 18 presso l’Accabì si terrà l'apertura degli eventi, con una conferenza sulla Grande guerra tenuta dal generale Calogero Cirneco, seguita dalla presentazione del libro "Diari di poggibonsesi in guerra" curato dall'associazione Astop. Il 27 settembre alle 10, alla chiesa di San Lorenzo, messa solenne in memoria dei caduti, dopo la quale verrano eseguiti dalla Schola Cantorum di Castellina in Chianti del maestro Gragnoli canti della Grande guerra, tratti da "Lettere Del Fronte" del generale Fucini. Verrà anche presentata la lapide restaurata recanti i nomi dei caduti poggibonsesi.

Alle 12 verrà inaugurata alla sala Set del Politeama la mostra sulla Grande guerra che resterà allestita fino al 4 ottobre. Durante la settimana verrano trasmessi tra il Politeama e il Cinema Garibaldi i film "La Grande Guerra" di Mario Monicelli del 1959 , e il più recente "Torneranno i prati" di Ermanno Olmi (2014). Il 29 settembre ci sarà anche la proiezione del documentario "1915-1918 Siena e provincia nella Grande Guerra", con la presenza dell'autore Juri Guerranti. Iniziativa che sarà riservata alle scuole il primo ottobre alle 9 al Politeama. Chiuderanno la settimana le riflessioni sui testi “Un eroe senese Ettore Martini” di Lucia Magni, “Il poggibonsese Pellegro Suali” di Claudio Biscarini e “Guerra sulla Marmolada” di Leonardo Campatelli, tutto alla presenza degli autori. Il cartellone è stato realizzato con il patrocinio del Comune di Poggibonsi e della rRegione Toscana e in collaborazione con UNUCI Siena, Associazione Storica Poggibonsese e Rotary Club Alta Valdelsa.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio