Mercoledì, 1 aprile 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SALUTE E BENESSERE

Alle Terme Aq Italia e Israele a confronto nel convegno dedicato alle terapie termali

Bookmark and Share
Martedì 29 settembre dalle ore 9 nello stabilimento di Rapolano Terme seminario con studiosi e docenti di fama internazionale

anticaquerciolaia-terme650Terapia termale nelle malattie reumatiche. E' questo il titolo del convegno che vedrà confrontarsi martedì 29 settembre, presso lo stabilimento termale Antica Querciolaia studiosi e docenti di fama internazionale. Dalle ore 9 la riflessione si aprirà con l'introduzione di Galeazzi, Shoenfeld e Toubi. I lavori entreranno nel vivo con l'analisi della crisi della medicina termale in Italia a cura della dottoressa Antonella Fioravanti, vice-presidente della International Society of Medical Hydrology and Climatology (ISMH) e coordinatrice della ricerca mondiale. A seguire gli interventi di Sara Cheleschi e Sara Tenti dedicati all'analisi dei meccanismi di azione. La prima sessione del convegno si chiuderà con l'intervento dell'ospite internazionale M. Abu-Shakra che offrirà il quadro dei trattamenti termali nel Mar Morto.

Nella seconda parte della riflessione saranno affrontati i temi dell'uso delle terapie termali nelle spondiloartrite a cura del professor Franco Cozzi dell'Università di Siena e della balneoterapia e nella fibromialgia guidati dalla dottoressa Chiara Giannitti. Il convegno si chiuderà con la terza sessione dei lavori dedicata alle applicazioni delle terapie termali nell'artrosi con il dottor Giacomo Maria Guidelli e delle riabilitazione termale con il professor Alberto Cauli, dell'Università di Cagliari.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200

Viaggi nel Mondo - Itinerario di viaggio in Marocco: le città imperiali ed il deserto

Marocco300
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio