Mercoledì, 27 gennaio 2021
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Inchiesta della Procura per le scritte sui muri del palasport di Siena

Bookmark and Share
pallonebasket650La Procura di Siena ha aperto un fascicolo d’inchiesta contro ignoti con l’ipotesi di reato di minaccia grave. Le indagini - si legge in una nota Ansa -, condotte dal procuratore capo di Siena Salvatore Vitello, riguardano le scritte minacciose comparse il 18 febbraio scorso sui muri del palasport di Siena, nei pressi della sede della Mens Sana Basket 1871.

Le scritte erano state realizzate durante la notte dopo la partita di campionato persa contro Omegna e facevano riferimento alla possibilità che la società di basket senese possa fallire dopo meno di due anni dal precedente fallimento. Sui muri erano comparse le scritte “Tutti colpevoli”, “Non dateci per scontati”, “Chi gioca con la fede gioca con il fuoco”, “Se la Mens Sana morirà, qualcuno la seguirà”.
 
RT DonazionePlasma650
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio