Venerdì, 22 novembre 2019
Banner
Banner
AGROALIMENTARE-ENOGASTRONOMIA

In mountain bike alla scoperta del regno del Gallo Nero

Bookmark and Share
Per “Cantine Aperte di Cristallo” il blog/press tour promosso da Movimento Turismo del Vino nasce un itinerario su due ruote firmato Tuscany Wine and Bike

carlotravagli-mountainbike650In mountain bike alla scoperta del regno del Gallo Nero. E’ l’esperienza che domenica 6 marzo vivranno cinque giornalisti e food blogger italiani protagonisti di “Cantine Aperte di Cristallo”, il blog/press tour organizzato da Movimento Turismo del Vino in collaborazione con Tuscany Wine and Bike per far conoscere e assaporare la Toscana più autentica in un modo nuovo e avventuroso. Un itinerario su due ruote nel cuore del Chianti che unisce natura, cultura e gusto e rappresenta un’occasione unica per scoprire le bellezze paesaggistiche e naturalistiche di questa parte della Toscana famosa in tutto il mondo per le sue dolci colline e i suoi vini di razza, percorrendo strade bianche e sentieri in mezzo alla natura incontaminata, immersi nella magia di pievi e castelli.

A fare da guida del tour in mountain bike sarà l’enologo e guida ambientale Carlo Travagli. Il gruppo partirà da Castellina in Chianti e pedalando per circa 30 min raggiungerà Sante Dame e la Conca D’Oro per godere di paesaggi mozzafiato e scorci indimenticabili di un territorio dal fascino e dalla storia millenaria. Da qui, attraversando la Riserva naturale di Sant’Agnese, l’unico esempio italiano di cipresseta naturale, il gruppo farà una sosta alla Pieve di San’Agnese per poi raggiungere la Pieve di San Pietro a Cedda, una costruzione romanica di straordinaria bellezza raramente aperta al pubblico. Sorta come canonica, questa piccola Chiesa che sembra uscita da una fiaba era un luogo di accoglienza per i viandanti. Un luogo magico che custodisce inestimabili tesori. Il blog/press tour cominciato con la visita alle cristallerie di Colle Val d’Elsa si concluderà con la visita con degustazione di aziende e cantine della zona.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio