Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

La pianista Beatrice Rana in concerto con l’Ort al Politeama di Poggibonsi

Bookmark and Share
Sabato 5 marzo alle 21 la giovane pianista che è già una star mondiale suonerà insieme all’Orchestra Regionale della Toscana diretta da Daniele Rustioni

beatricerana650vSabato 5 marzo alle 21 al Teatro Politeama di Poggibonsi una grande serata dedicata alla musica classica con il giovane talento della pianista Beatrice Rana, la solista già star mondiale, che suonerà insieme all’Orchestra della Toscana diretta da Daniele Rustioni. A soli 22 anni Beatrice Rana si è già imposta nel panorama musicale internazionale guadagnandosi l'apprezzamento e l'interesse di organizzatori, direttori d'orchestra, critici e pubblico in numerosi Paesi.

Il programma di sala prevede l’esecuzione di Kodály – Danze di Galànta (1933), di Chopin – Concerto n.1 per pianoforte e orchestra op.11 e di Beethoven – Sinfonia n.4 op. 60.

Beatrice Rana nel giugno del 2013 si è aggiudicata il Secondo Premio e il 'Premio del Pubblico' al prestigioso Concorso Pianistico Internazionale 'Van Cliburn', ennesimo riconoscimento di rilievo nella sua già sorprendente carriera. Nel 2011 aveva già attratto l'attenzione generale vincendo il Primo Premio e tutti i 'premi speciali' al Concorso Internazionale di Montreal. Beatrice Rana si è già esibita come ospite di serie concertistiche e festival prestigiosi di tutto il mondo. È vincitrice di numerosi premi nazionali e internazionali quali il Concorso Muzio Clementi, il Concorso Pianistico Internazionale della Repubblica di San Marino e il Concorso Bang & Olufsen PianoRAMA. Nel 2010 Beatrice Rana è stata selezionata come una dei sei pianisti per il Premio Arturo Benedetti Michelangeli, durante il quale si è esibita in recital e ha frequentato una prestigiosa masterclass con Arie Vardi, con il quale studia attualmente ad Hannover. Nel 2014 è stata selezionata per esibirsi al Music Festival della Fondazione Orpheum in un progetto per la promozione di giovani solisti alla Tonhalle di Zurigo, con l'Orchestra del Maggio Musicale diretta da Zubin Mehta. Nata nel 1993 in una famiglia di musicisti, Beatrice Rana ha debuttato come solista al fianco di un'orchestra all'età di nove anni, esibendosi nel Concerto in fa minore di Bach. Ha intrapreso lo studio della musica all'età di quattro anni e ha quindi conseguito il Diploma in Pianoforte a pieni voti, con lode e menzione d'onore, a sedici anni sotto la guida di Benedetto Lupo presso il Conservatorio Nino Rota di Monopoli, dove ha inoltre studiato composizione con Marco della Sciucca. Grazie al suo precoce talento musicale, durante gli studi le è stata assegnata una prestigiosa borsa di studio dal Ministero dell'Educazione, dell'Università e della Ricerca. Beatrice Rana ha registrato i Preludi di Chopin e la Seconda Sonata di Scrjabin per l'etichetta discografica Atma. Questa sua prima incisione ha riscosso un notevole successo a livello internazionale. Ad essa è seguita l'uscita nel novembre del 2013 del CD con la registrazione delle performance al Concorso Van Cliburn, edito dall'etichetta Harmonia Mundi. Nel 2015 ha inciso per Warner il Primo Concerto di Tchaikovsky e il Secondo Concerto di Prokofiev con l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e Antonio Pappano.

danielerustioni2016_650Biglietti singoli (13,00/10,00 euro) sono disponibili in prevendita presso le casse dei teatri Politeama di Poggibonsi, Popolo di Colle di Val d’Elsa e Boccaccio di Certaldo, prevendite on-line su www.politeama.info.

Informazioni su www.politeama.info o per mail a biglietteria@politeama.info o telefonando al numero 0577-983067.

ort2016_650
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio