Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

''Giornata di Sport e Scuola'' ad Abbadia San Salvatore

Bookmark and Share
Un evento per festeggiare la conclusione di tutti i progetti di attività motoria

giornatadisportescuola2016_650Lunedì 23 maggio si è svolta, allo stadio comunale di Abbadia San Salvatore, la seconda edizione della “Giornata di Sport e Scuola”, un evento che festeggia la conclusione di tutti i progetti di attività motoria inseriti nei programmi didattici della scuola primaria del comune amiatino.

Oltre ai programmi del ministero dell'istruzione e del Coni, coordinati grazie ai docenti dei progetti ministeriali, Renato Scapigliati e Alberto Viti: "Sport di classe" e "Sport e scuola compagni di banco", molte sono state le ore di educazione fisica coperte durante l'anno dalle varie associazioni sportive del territorio.

La mattinata, accompagnata da un meteo purtroppo mutevole e temperature quasi autunnali, si è aperta con il saluto della scuola di Abbadia San Salvatore ad opera dell'insegnante Ombretta Tondi a nome del dirigente scolastico e successivamente sono intervenuti il sindaco di Abbadia, Fabrizio Tondi e l'assessore allo sport, Luca Ventresca, a rappresentare l'amministrazione comunale.

Gli oltre 200 ragazzi della scuola hanno avuto la possibilità di cimentarsi in molte discipline sportive nell'arco della mattina. Moltissime le associazioni sportive che hanno aderito all'iniziativa: Scuola di ballo Odissea 2001, Circolo Tennis di Abbadia San Salvatore, Judo Kwai Amiatino, Amiata Basket, Pallavolo Saiuz Amiata, Amiatina calcio, Piscina Amiata, Amiata Slide, Sci club Amiata, UISP atletica Abbadia S.S.

Da parte degli organizzatori, della scuola e dell’amministrazione comunale un ringraziamento va anche alla Coop Unione Amiatina per aver offerto la merenda di metà mattinata, alla Misericordia di Abbadia per l'assistenza a bordo campo e agli operai comunali che sono stati a disposizione nell'arco della mattina. L'appuntamento è per il prossimo anno, ancora nel segno dello sport come valore fondante della vita e dell’importanza di crescere in un ambiente sano.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio