Martedì, 22 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE, SCIENZA E CULTURA

Al Siena Art Institute camminare è un'arte

Bookmark and Share
Martedì 31 a partire dalle 18.00 la tradizione della processione e del pellegrinaggio letti attraverso gli occhi degli studenti internazionali della Ohio State University in un Assaggio d'Arte tutto dedicato a Siena

pathways650vMartedì 31 maggio dalle ore 18.00: l'arte di camminare diventa protagonista di un incontro del cartellone di StARTers – Assaggi d'Arte, la rassegna del Siena Art Institute che porta la grande cultura internazionale a Siena. L'artista visiva Suzanne Silver e i suoi studenti del programma Pathways (sentieri) della Ohio State University incontreranno il pubblico per confrontarsi sui loro progetti di esplorazione di Siena e di elaborazione di percorsi alternativi attraverso le strade del centro storico. Seguiranno un aperitivo e un open studio, nel corso del quale il pubblico sarà invitato a interagire con le opere prodotte dai giovani artisti nel corso della loro permanenza a Siena tra video, fotografia, performance, disegno, installazione.

Suzanne Silver è un'artista ed un'insegnante di pittura e disegno presso il Dipartimento di Arte della Ohio State University. Nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti per il suo lavoro che combina in maniera inaspettata disegni, dipinti, oggetti tridimensionali e installazioni, dando vita a un linguaggio visivo aperto a più interpretazioni. Gli studenti internazionali del programma Pathways che hanno seguito Suzanne Silver in questa sua avventura senese sono di nazionalità diverse e provengono da diversi contesti formativi, ma sono uniti dalla curiosità nei confronti delle intersezioni tra arte antica e contemporanea che possono verificarsi solo in un contesto ricco di storia e tradizione come Siena.

La Siena di oggi, stratificata ed avvolta nelle sue mura, è la location ideale per un progetto di mappatura creativa come quello del programma Pathways della Ohio State University. In epoca medievale, Siena era un'importante stazione del pellegrinaggio sulla Via Francigena. Quello che le è rimasto di questo illustre ruolo del suo passato è la tradizione del camminare, che si unisce alla cultura della parata, della performance e del costume che è inestricabilmente connessa con il Palio e l'identità della città. A Siena ogni vicolo è una storia da scoprire camminando. Gli studenti Pathways hanno vissuto la realtà e la cultura senese e hanno utilizzato questa esperienza per alimentare la loro creatività. I risultati del loro lavoro saranno visibili a tutti nel corso dell'open studio che seguirà allo StARTers.

Appuntamento dunque con Suzanne Silver e i suoi Pathways students per martedì 31 maggio alle 18.00 al primo piano di via Tommaso Pendola 37. Un rinfresco sarà offerto al pubblico al termine della conversazione e dell'open studio. L'incontro sarà in inglese. Ingresso libero.

Per informazioni: 0577 226607 - info@sienaart.org
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio