Lunedì, 16 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE E CULTURA

''Febbraio al Museo'' si apre con la visita alla Sala dei Costumi del Palio nei Magazzini del Sale

Bookmark and Share
Giovedì 2 febbraio il percorso nella storia del Palio, con la visita guidata che ripercorre i rinnovi delle monture dal 1904
Venerdì 3 febbraio alle ore 15 appuntamento al Museo Civico con un percorso sulle orme di Simone Martini

sette note38Arte, storia e tradizione saranno gli ingredienti speciali della terza edizione di ‘Febbraio al Museo’, la rassegna organizzata dal Comune di Siena che prenderà il via giovedì 2 febbraio con l’apertura straordinaria della Sala dei Costumi del Palio nei Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico.

Viaggio suggestivo nella storia del Palio, tra stoffe pregiate e antiche monture. A partire dalle ore 18, per ogni giovedì di febbraio, le porte della Sala dei Costumi del Palio si apriranno al pubblico per ammirare le preziose monture indossate dai figuranti del Comune durante la passeggiata storica che precede la corsa del Palio del 2 luglio e del 16 agosto. Si tratta di un vero e proprio viaggio nel tempo, scandito dai rinnovi dei Costumi, a partire dal 1904 fino ai giorni nostri. La visita inizierà con le antiche monture dei Terzi, rinvenuti ‘miracolosamente’ integri grazie a un recente ritrovamento e proseguirà alla scoperta dei Costumi, frutto del rinnovo del 1928, diretto da Fabio Bargagli Petrucci, Podestà di Siena dal 1926 e autore di molti bozzetti delle monture del Comune di Siena. A rievocare gli anni Cinquanta saranno i sette costumi del 1955, attribuiti al maestro senese Bruno Marzi, autore di numerose opere in stile neo quattrocentesco. La visita andrà avanti con il racconto del rinnovo dei costumi del 1981 e si concluderà con i 322 costumi del Corteo Storico del 2000, selezionati da un’apposita Commissione della quale ha fatto parte anche la costumista Premio Oscar, Gabriella Pescucci. L’evento, a pagamento e su prenotazione, si svolgerà con ritrovo nel Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico, in Piazza del Campo. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 0577 292614 - 15 oppure scrivere a ticket@comune.siena.it, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13.

CostumiCorteoStoricoPalio9Il Museo Civico ‘mette a nudo’ i capolavori di Simone Martini. La rassegna proseguirà venerdì 3 febbraio alle ore 15 con la visita monografica al Museo Civico e in particolare alla Sala del Mappamondo e alle opere d’arte di Simone Martini. Per l’occasione, oltre ad ammirare la bellezza della ‘Maestà’, saranno svelati i segreti e le curiosità legate a uno dei più importanti rappresentanti della scuola pittorica senese. La visita guidata è a pagamento e su prenotazione. Per informazioni è possibile chiamare il numero 0577 292614 – 15, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13, oppure inviare una mail a ticket@comune.siena.it.

Info utili. Febbraio al Museo è la rassegna di eventi per adulti e bambini alla scoperta dei grandi artisti e delle istituzioni che hanno fatto la storia della città. La rassegna è organizzata dal Comune di Siena - assessorato alle politiche per il turismo, in collaborazione con l’assessorato alla cultura e realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno. Il programma è disponibile su www.enjoysiena.it e www.comune.siena.it. Per info è possibile contattare i numeri 0577 292128-178-206, scrivere una mail a turismo@comune.siena.it. Sui social per essere sempre aggiornati sulle iniziative è possibile i profili EnjoySiena su Facebook, Google+, Tumblr, Instagram, Pinterest, YouTube
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio