Mercoledì, 22 maggio 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

Franci Festival: viaggio nel romanticismo con Caterina Barontini

Bookmark and Share
Appuntamento mercoledì alle ore 18 con il concerto al piano su note di Chopin e Schumann

istitutofranci-pianoforte650Tappa romantica del Franci Festival a Siena. Torna domani, mercoledì 1 marzo, l’appuntamento con la rassegna di concerti di musica da camera che propone la performance al piano di Caterina Barontini, giovane musicista classe 1994, che fin da bambina ha svolto attività concertistica in duo pianistico con il padre e in varie formazioni cameristiche, ottenendo importanti riconoscimenti. La serata, ospitata presso l’Auditorium dell'Istituto, in Prato Sant’Agostino, dalle ore 18, metterà in scena alcuni dei brani più famosi di Fryderyck Chopin e Robert Schumann.

Il programma della performance. Il concerto affianca due grandi protagonisti della musica romantica: Chopin e Schumann, entrambi nati nel 1810, che, insieme a Liszt, hanno nobilitato ed esaltato il pianoforte facendolo diventare lo strumento romantico per eccellenza. La serata si aprirà sulle note dei “Notturni” che rappresentano la quintessenza del pianismo chopiniano e dei 4 “Impromptus”, che dal titolo suggeriscono il carattere di improvvisazione ma che in realtà sono pagine che rispondono a una chiara struttura. L’omaggio a Chopin si completa con la Ballata, eseguita per la prima volta da Chopin a Parigi nel 1842 e definita dai critici una vera e propria “poesia tradotta in suoni”. Il viaggio in note si concluderà sulle note di Robert Schumann e della sua “Humoreske”, in cui si trova l’humour un po’ bizzarro, inquietante e vagabondo proprio dell’anima del pianista tedesco considerato tra i grandi compositori di musica romantica.

Caterina Barontini giovane pianista che ha conseguito il Diploma Accademico di II livello in Pianoforte, col massimo dei voti, la lode e la menzione speciale, sotto la guida del Maestro Daniel Rivera presso l’I.S.S.M “P. Mascagni” di Livorno. In precedenza aveva conseguito il diploma accademico di I livello in Pianoforte sotto la guida di Ilio Barontini. Nel 2007 ha inciso il Cd “15 Ballatae”, che il compositore Claudio Vaira le ha dedicato. Nel 2013 le è stata assegnata la borsa di studio “Ugo Ferrario”, destinata agli studenti dei corsi superiori di pianoforte dell’Istituto “P.Mascagni”. Ha ottenuto il Primo Premio al 15° Concorso Nazionale “Riviera Etrusca” a quattro mani con Ilaria Guarnaccia, e da solista il Primo Premio Assoluto al 21° Concorso Nazionale Pianistico “Giulio Rospigliosi”. Nel 2014 ha partecipato alla XXXI edizione del Premio Venezia, rivolto ai giovani pianisti italiani o residenti in Italia che nell’anno passato hanno conseguito il diploma con votazione eccellente, e ha tenuto un concerto nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice insieme con altri undici pianisti selezionati. Sempre nel 2014 ha chiuso, in duo pianistico con il padre, la stagione concertistica del Teatro Goldoni di Livorno con il concerto “Beatlemania: from Liverpool to Livorno”, ripetuto anche nell’ambito della programmazione “Boccherini Open Gold” dell’ISSM “Luigi Boccherini” di Lucca. In seguito alla pubblicazione per la casa editrice Sillabe di Livorno, Beatlemania I è stato presentato ed eseguito dal Duo Barontini, nel corso del 2015, al concerto d’apertura della Rassegna “Suoni Inauditi” di Livorno, a Pistoia, al Conservatorio “Puccini” di La Spezia, a S. Giovanni Valdarno per il X “Terre D’Arezzo” Music Festival, a Norcia per il XXX Festival internazionale di Musica da camera e a dicembre all'ISSM “Rinaldo Franci” di Siena.

Informazioni utili. Per conoscere il calendario completo dei concerti del Franci Festival è possibile consultare il sito www.rinaldofranci.com, seguire la Pagina Facebook e il profilo Twitter dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio