Mercoledì, 20 Marzo 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
PROVINCIA

Chiusi Scalo ed Amatrice, come una famiglia

Bookmark and Share
Produttori ed aziende delle zone terremotate, ospiti d’onore nei tre giorni di Sbottegando

sbottegando650Il legame che ormai da tanti anni unisce Chiusi ad Amatrice, da quel 24 agosto 2016, è ancora più forte. Amatrice per molti chiusini è come una “seconda casa”, quella che ha ospitato tanti ragazzi e le loro famiglie durante le loro estati, con il campeggio a Santa Giusta. Lì hanno giocato, fatto amicizia, si sono innamorati, sono cresciuti, lasciando un pezzo di cuore in quei posti incantati. Chiusi si sente in dovere di aiutare, con una ragione in più, quelle persone e quei luoghi.

Appena dopo la tragedia del terremoto, nessuno è rimasto con le mani in mano: la Parrocchia Santa Maria della Pace, il Comune di Chiusi, Chiusinvetrina e tanti altri ancora, si sono dati da fare per portare quanto più aiuto e supporto possibile alle zone colpite dal sisma. Dopo la raccolta fondi e l’acquisto di beni materiali, consegnati direttamente dal Parroco di Chiusi, Don Antonio Canestri, nasce una nuova idea.

Quale occasione migliore dello “Sbottegando” per invitare aziende e produttori locali ad esporre e vendere i propri prodotti? È bastato poco, un racconto di quei momenti terribili, la testimonianza di persone rimaste senza più niente nel giro di pochi minuti, la difficoltà di rialzarsi ma la tenacia e la voglia di ricominciare, hanno aperto ancora di più il cuore della città di Chiusi.

E dunque, la famiglia di Chiusinvetrina si allarga. Questa edizione sarà ancora più speciale del solito. Ospiti d’onore per i tre giorni di Sbottegando, venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 marzo 2017, l’Hotel Roma che preparerà piatti speciali di Amatriciana, l’Azienda Agricola Sandro Perotti e I prodotti tipici di Emidio. Sono persone che purtroppo hanno perso tutto dalla casa all’attività, proprio per questo I negozianti di Chiusi Scalo apriranno le loro braccia per accogliere I colleghi per dare un segno di solidarietà.

“Per noi è un onore - dichiara Paola Fatichenti, presidente dell’Associazione Chiusinvetrina - avere come ospiti queste persone, che nonostante il gravissimo disagio che hanno vissuto, non si arrendono e sono un esempio per tutti, di forza e tenacia.”
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio