Mercoledì, 13 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

Poggibonsi: via della Rocca, inizia la riqualificazione. Il 3 aprile consegna dei lavori

Bookmark and Share
Costo 350mila euro, l’intervento si estende a via Montorsoli
Si inizia con il tratto da via Curiel a via Fra Nicolao che sarà chiuso al transito veicolare

poggibonsi-stemma300Conto alla rovescia per l’allestimento del cantiere in via della Rocca e nella parte di via Montorsoli fino a via Curiel. Il 3 aprile saranno consegnati i lavori e prenderà il via l’intervento di riqualificazione con demolizione e ricostruzione di tutto il piano viabile, ripavimentazione in pietra, rifacimento della rete di pubblica illuminazione, delle reti fognarie, del sottoservizio idrico (a cura del gestore Acque Spa).

“Un intervento, atteso, che va a restituire qualità, sicurezza e funzionalità ad una parte importante del nostro centro storico – dice il Sindaco David Bussagli – Un primo stralcio di un progetto più ampio, finanziato nell’ambito del PIU, e che porteremo avanti gradualmente”. I lavori saranno effettuati in fasi successive per circoscrivere l’area di cantiere e le conseguenti difficoltà. Il primo tratto interessato sarà quello da via Curiel a via Fra Nicolao, che sarà chiuso al transito veicolare con modifiche viarie segnalate sul posto. In questa prima fase di cantiere il transito veicolare in via della Rocca sarà mantenuto. Successivamente, terminato il primo tratto, il cantiere si sposterà su via della Rocca che sarà a sua volta temporaneamente chiusa al traffico. Una parte di piazza Cavour e di vicolo Rugi saranno destinate al cantiere. “Fondamentale come sempre sarà la collaborazione di tutti i cittadini, in particolare i residenti e coloro che qui lavorano e per cui abbiamo predisposto una apposita comunicazione – dice il Sindaco - Tutti insieme cercheremo di gestire l’avanzamento del cantiere tenendo al minimo i disagi”. A questo proposito, come scritto anche nella lettera consegnata a residenti e attività, per individuare e gestire le possibili interferenze con le attività di cantiere è importante segnalare all’Amministrazione i locali interrati che sono collocati al di sotto delle sedi stradali interessate dai lavori. A tal fine è importante che residenti e proprietari interessati contattino entro il 3 aprile il settore Lavori Pubblici e Manutenzioni ai numeri 0577986338 - 326 o tramite mail a operepubbliche@comune.poggibonsi.si.it.

Il progetto

L’intervento su via della Rocca e su parte di via Montorsoli ha un costo da progetto di 350mila euro. Si sviluppa per 200 metri e porterà ad una riqualificazione di tutti gli spazi tramite l’introduzione di una nuova pavimentazione in linea con quella già realizzata nei precedenti interventi già completati, l’uso di materiali e arredo urbano adatti, specifica attenzione alla costruzione di percorsi con un andamento quanto più possibile semplice e regolare. L’intervento porterà al rifacimento di sottoservizi gestiti direttamente dall’Amministrazione, quali la rete fognaria e i cavidotti. La rete di pubblica illuminazione sarà interrata, per quanto possibile, per ridurre al minimo l’impatto ambientale. I corpi illuminanti invece, già oggetto di sostituzione nell’ambito di un progetto che ha coinvolto molte delle strade principali del centro, verranno mantenuti. Sarà completamente sostituita da parte di Acque, la rete dell’acquedotto. Sarà inoltre completamente rifatto il piano viabile e tutto quanto lo caratterizza, con la demolizione e la ripavimentazione che sarà eseguita in lastrico in pietra arenaria. I lavori di scavo si svolgeranno sotto la supervisione degli archeologi per come condiviso con la Soprintendenza di Siena. Analogamente a quanto già effettuato su altre strade del centro, come su Via Vittorio Veneto, l’impronta del vecchio tracciato storico delle mura di Borgo Marturi sarà evidenziata tramite posa in opera di fascia di muratura in spaccato di pietra tipo “Galestro del Chianti”.

L’intervento in questione prosegue un percorso che ha visto il centro storico oggetto negli anni di importanti interventi di riqualificazione. Interventi che hanno interessato via della Repubblica ma anche Piazza Nagy, Piazza Rosselli, via Vittorio Veneto, Piazza Savonarola, Piazza San Lorenzo, Via Riesci e altri vicoli. L’intervento su via della Rocca è inserito nel piano delle Opere 2016 e rappresenta un primo stralcio di un progetto di riqualificazione che proseguirà con il completamento di via Montorsoli, con i lavori su piazza Frilli, vicolo Ciaspini, vicolo delle Chiavi, vicolo Fracassini. Tutti interventi che saranno realizzati, gradualmente e in stralci diversi, nell’ambito del Progetto di Innovazione Urbana (PIU Città + Città) ammesso a finanziamenti europei.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio