Martedì, 22 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Orizzonti Festival, a vincere il bando di regia e allestimento un team creativo di giovanissimi

Bookmark and Share
MadamaButterfly_LocandinaA un team di giovanissimi con un progetto ben elaborato, ricercato e presentato saranno affidati la regia e l’allestimento di Madama Butterfly che debutterà il 28 luglio in Piazza Duomo a Chiusi, inaugurando il XV Orizzonti Festival.

Michele Degan, classe 1990, Davide Signorini, 1991, e Domenica Presbitero, nata nel 1985, sono stati decretati vincitori del Bando di regia e allestimento promosso dalla Fondazione Orizzonti d’Arte, un bando inaugurato nel 2014 dal nuovo Direttore Artistico del Festival, Andrea Cigni, con lo scopo di promuovere la creatività Under35: innovazione, fiducia e anche senso di responsabilità, per lasciare un segno in un ambito, quello lirico, che spesso fatica a rinnovarsi.

Sono 52 le domande presentate alla Fondazione ed esaminate l’11 e il 12 marzo dalla Commissione giudicatrice formata da Andrea Cigni, nel ruolo di Presidente, Sergio Alapont, Direttore d’orchestra nonché Direttore musicale di Orizzonti Festival, Fiammetta Baldiserri, light designer, Lorenzo Cutuli, scenografo e costumista, Giuliano Guernieri, Direttore di Produzione, e Francesca Pipi, responsabile sartoria del festival. I membri della Commissione hanno ritenuto che il progetto Degan-Signorini-Presbitero fosse il più suggestivo, con un’idea di regia molto completa e ben sviluppata: con un punteggio pari a 137,50/180 il gruppo creativo è risultato quindi vincitore.

A Michele Degan, Davide Signorini e Domenica Presbitero verrà ora affidata la realizzazione di Madama Butterfly: si cimenteranno con una forma artistica complessa, qual è l’opera lirica, seguendone l’intero processo produttivo fino alla messinscena.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio