Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

Al Teatro Poliziano l’anteprima delle ''Macchine Volanti''

Bookmark and Share
Sabato 1 aprile verrà presentata la nuova settimana scientifica dei Licei Poliziani con la lectio magistralis dell’astronomo Omizzolo e il concerto dell’US Naval Forces Band

usforcesbandDopo il successo de “Il Pendolo di Foucalt” del 2016, anche quest’anno torna la settimana scientifica dei Licei Poliziani, che sarà completamente dedicata al tema delle “Macchine Volanti”: da Leonardo da Vinci all’esplorazione spaziale.

L’anteprima si terrà sabato 1 Aprile al Teatro Poliziano di Montepulciano, a partire dalle ore 16, con un grande evento di presentazione. Si terrà infatti il concerto dell’US Naval Forces Band: un’organizzazione musicale di stanza a Napoli, che conta più di cinquanta professionisti che fanno parte della marina militare statunitense e italiana.

Prima del concerto si terrà la lectio magistralis del prof. Alessandro Omizzolo, astronomo e direttore della Specola vaticana. L’illustre ospite ha conseguito la Laurea in Astronomia all’Università di Padova nel 1982 e in seguito la Laurea in Teologia a Verona nel 1987, ha poi diretto dal 1993 al 1997 il Collegio Universitario di Padova. Dal 1997 è astronomo della Specola Vaticana e Astronomo Associato all’INAF (Istituto Nazionale di Astro Fisica). Si è occupato di studio dei quasar e dei nuclei galattici attivi. Attualmente è curatore del progetto di digitalizzazione dell’archivio delle lastre della Specola Vaticana. Si è interessato del rapporto scienza-fede e della divulgazione dell’astronomia attraverso contributi specialistici apparsi nelle riviste internazionali più prestigiose e mediante una produzione scientifica di altissimo rilievo.

Questo evento darà il via ai preparativi per la settimana scientifica dei Licei Scientifici, che si terrà dal 13 al 19 Maggio 2017, con eventi diffusi nel territorio della Valdichiana. Tutti gli eventi sono liberi e ad ingresso gratuito.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio