Mercoledì, 15 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
TOSCANA

Corecom: ''Cinque anni di comunicazione'', convegno e seminario in Consiglio regionale

Bookmark and Share
Giovedì 30 il convegno sull'attività svolta da Corecom nei cinque anni di mandato
Venerdì 31 marzo il seminario dedicato alla conciliazione accreditato per la formazione degli avvocati

corecomtoscana650Il Corecom della Toscana si avvia alla conclusione deicinque anni di mandato con due giornate di approfondimento che si svolgeranno giovedì 30 e venerdì 31 marzo in Consiglio regionale.

Si comincia giovedì 30 marzo, alle 14.30, nella sala delle Feste di palazzo Bastogi (via Cavour, 18) si terrà il convegno ‘Cinque anni di comunicazione’, organizzato dal Corecom della Toscana. Introduce e modera il presidente, Sandro Vannini. Sarà il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani a portare i saluti istituzionali dell’Assemblea toscana. Interverranno Antonio Martusciello, commissario Agcom, Felice Blasi, coordinatore nazionale Corecom italiani.
Seguiranno sessioni tematiche, moderate dalla giornalista Giulia Cerasoli.

Sul tema ‘Internet e minori: protagonisti a livello nazionale e regionale’, introduzione di Giancarlo Magni, vice Presidente Corecom Toscana, e interventi di Andrea Frosini, dell’Università di Siena; Luca Corchia, dell’Università di Pisa; Maria Grazia Giuffrida, presidente dell’Istituto degli Innocenti; Giorgio Bacilieri, dirigente della Polizia postale e delle comunicazioni Toscana; Maria Pia Caruso, dirigente Agcom.

Sul tema ‘I progetti virtuosi: mappatura delle testate online, del digitale terrestre, delle radio e delle aree wifi free pubbliche, Toscana in spot’, introduzione di Maurizio Zingoni, componente del Corecom Toscana, e interventi del consigliere regionale Giacomo Bugliani, presidente della prima commissione, Carlo Sorrentino, dell’Università di Firenze; Mariano Linari, dell’Ispettorato Territoriale Toscana MISE. Seguirà una tavola rotonda con i rappresentanti dei Corecom italiani e della comunicazione in Toscana, moderata dal presidente Sandro Vannini.

Venerdì mattina, alle 9.30, secondo appuntamento con un seminario su ‘Innovazioni tecnologiche e risoluzione delle controversie nelle telecomunicazioni’. L’appuntamento è nella sala del Gonfalone del palazzo del Pegaso. I lavori si apriranno con i saluti istituzionali di Eugenio Giani, seguiti da quelli di Antonio Martusciello, Giacomo Bugliani, di Sandro Vannini, del coordinatore nazionale Corecom italiani Felice Blasi e di Roberto Nannelli, per l’ordine degli avvocati di Firenze.

Seguiranno le relazioni di Gianluigi Ciacci (Università Luiss Roma), sugli “aspetti giuridici dell’uso delle tecnologie digitali nei procedimenti di risoluzione delle controversie”; e di Enrico Maria Cotugno (vice direttore Agcom - Tutela dei Consumatori) sul “futuro prossimo della risoluzione delle controversie: verso un nuovo modello di gestione del contenzioso”. Modera Renato Burigana, componente Corecom Toscana.

Nell’ultima parte del seminario, la tavola rotonda “Cosa ne pensano gli attori delle controversie”, moderata da Maria Pia Caruso, dirigente Agcom, con i punti di vista del Tavolo tecnico dei dirigenti Corecom Francesco Ciavattone e Rosario Carnevale, dei rappresentanti dei gestori di Telecomunicazioni e dei rappresentanti delle Associazioni di consumatori.

Il seminario è accreditato come evento formativo per avvocati.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio