Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
LAVORO-FORMAZIONE

Corso per Agenti Immobiliari, prolungato il termine di iscrizioni fino al 18 aprile

Bookmark and Share
C’è ancora tempo per partecipare al corso abilitante all’esame per Agente di Affari Immobiliari da sostenere presso la Camera di Commercio per ottenere l’iscrizione al Ruolo

agentedicommercio650Ancora pochi giorni per iscriversi al corso di “Agente d’Affari in Mediazione – Sezione Immobiliare” promosso da Assoservizi, società di servizi di Confindustria Toscana Sud e agenzia formativa accreditata in Regione Toscana, organizzato in collaborazione con il Collegio Provinciale di Siena di FIAIP - Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali.

Il corso, della durata complessiva di 100 ore, inizierà il 05 aprile, ma c’è tempo fino al 18 aprile per presentare la propria domanda di iscrizione. Per le prime tre settimane di aprile sarà realizzata una sola lezione a settimana: il mercoledì pomeriggio dalle 14.00 alle 18.00 e proseguirà con due incontri a settimana fino al completamento del percorso formativo.

Le domande di iscrizione dovranno pervenire ad Assoservizi tramite fax (0577 283025), raccomandata o consegna a mano entro il 18 aprile 2017. Al termine del percorso, raggiunto il 70% delle ore di presenza, verrà rilasciato un attestato di frequenza, obbligatorio per sostenere l’esame di iscrizione al ruolo presso la Camera di Commercio relativa alla propria residenza.

Lo staff di Assoservizi fornisce agli interessati supporto gratuito per la ricerca di contributi pubblici, e alla relativa candidatura, al fine di coprire/ridurre il costo di iscrizione al corso. Il costo del corso è pari a € 650,00 IVA esente.

La documentazione di adesione è reperibile sul sito www.confindustriatoscanasud.it e sul sito www.assoservizi.eu , e presso i Centri Impiego. Per ulteriori informazioni, contattare Assoservizi tel. 0577 257205 - formazione@assoservizi.eu
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio