Giovedì, 9 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Salvano un uomo dalle acque del Po. A due valdelsani il ringraziamento del Sindaco di Poggibonsi e dei Carabinieri

Bookmark and Share
Incontrati in Comune i due valdelsani ‘eroi’ a Mantova
Filippo Rensi e Iuri Signorini sono stati protagonisti di un salvataggio avvenuto a Correggio Michele nel mese di marzo. “Grazie per il coraggio, la generosità e l’umanità”

salvataggioPo2017Sono stati ricevuti a Palazzo Comunale i due valdelsani che hanno salvato con il loro tempestivo intervento una persona che stava per annegare nel Po. Il fatto è avvenuto nel mese di marzo a Correggio Micheli, in provincia di Mantova e i due protagonisti sono stati Filippo Rensi (Poggibonsi) e Iuri Signorini (Certaldo) che hanno incontrato il Sindaco David Bussagli, Giulio Siciliano, Comandante di Stazione e il Maresciallo Stefano Scuriatti.

“Un incontro informale – ha detto il Sindaco - per ringraziare Filippo e Iuri per un gesto di grande umanità, uno slancio di generosità e di coraggio verso un altro essere umano e verso la vita stessa”.

Nel corso dell’incontro sono stati i Carabinieri insieme ai due protagonisti a ripercorrere quanto avvenuto a Correggio Micheli. Nella tarda mattinata (era poco prima di mezzogiorno) del 10 marzo scorso, un uomo, un settantenne di Castiglione delle Stiviere, era caduto nel fiume dove presumibilmente si era gettato in maniera volontaria. Evidentemente era prevalso poi l'istinto di sopravvivenza e l’uomo aveva iniziato a sbracciarsi per chiedere aiuto perché stava affogando. Poco distante c'era una barca con a bordo alcuni pescatori, che erano appunto i due valdelsani che lo hanno raggiunto e tratto in salvo. Immediatamente, insieme ai carabinieri di Bagnolo arrivati subito sul posto, hanno rianimato l’uomo nella fase di primo soccorso salvandogli la vita. E’ seguito l’arrivo del 118 che ha trovano l’uomo già cosciente, e il ricovero in ospedale.

Filippo Rensi e Iuri Signorini sono stati ringraziati pubblicamente dai Carabinieri di Bagnolo nelle settimane successive al fatto. Un ringraziamento che si è rinnovato adesso a Palazzo Comunale nell’incontro (che si è svolto sabato 27 maggio) sollecitato proprio dai Carabinieri di Poggibonsi che hanno sottolineato il coraggio, l’umanità e la bravura dei due valdelsani. Iuri e Filippo hanno ricevuto un libro e il gagliardetto della città.

“Un ringraziamento affettuoso da parte della comunità poggibonsese e valdelsana”, ha chiuso il Sindaco.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio