Giovedì, 9 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Baseball Serie C, Chianti Banca in emergenza KO con Massa

Bookmark and Share
sienabaseball-logo650La Chianti Banca sapeva che quella con il Massa sarebbe stata una partita difficilissima e così, appunto, è stato. Senza il lanciatore partente Euridis Martinez, con Guerrini e Lala che hanno praticamente finito la stagione, Querci infortunato e Deidda, Carta e Mignola assenti di più non ci si poteva aspettare.

Alla fine la formazione apuana si è imposta 16 a 9, al termine di una gara dominata dagli ospiti fin dall’inizio.

Che fosse una giornata difficile lo si è capito fin dalla prima ripresa, con l’ABC che ha subito segnato sei punti, incrementati al secondo, salvo portarsi, nella parte alta del terzo, sul 12 a 0. Una piccola reazione senese si è avuta a fine terzo, ma quando i bianconeri sembrano entrare in partita ormai il peggio è stato fatto. Peccato, perché dalla quarta ripresa alla fine della gara il parziale registra 4 punti del Massa e 6 per la Chianti Banca. Insomma, per rendere la gara estremamente diversa sarebbe bastato poter contare sulla normale rotazione dei lanciatori bianconeri.

Iacopo Orrù, sul monte, ha fatto il suo dovere, giocando e sacrificandosi per la squadra, ma c’è da dire che non aveva mai iniziato come partente una gara seniores. Altre soluzioni non c’erano: Miguel Sacchi avrebbe potuto lanciare solo cinque riprese (e così ha fatto, salendo sul monte al quinto e lanciando una grande partita, degna di un lanciatore azzurro) e Fabiangel Garcia deve ancora riprendere confidenza con il ruolo.

“Mi scuso per la performance un po’ così sul monte, era tanto che non lanciavo in partita. Sono però contento di aver contribuito in battuta”, ha detto, al termine della gara, un Orrù che ha lanciato circa 100 palline in 4 riprese complete, ricevendo i complimenti del manager Giusti.

In questa partita le sorprese migliori sono arrivare da Dario Osti, classe 2002, autore della sua prima valida stagionale all’esterno sinistro, e da Antonello Langialonga, fondamentale in attacco, nonostante fosse al suo esordio stagionale, oltre che dal solito Collalti e da Miraglia (per due volte finito in base colpito dalla pallina lanciata dal lanciatore avversario). Questo il line up della Chianti Banca: Drusiani (ricevitore), Orrù (lanciatore), German de Jesus (prima base), Sacchi (interbase), Collalti (esterno sinistro), Langialonga (seconda base), Osti (terza base), Miraglia (esterno destro), Garcia Gil (esterno centro).

Adesso i bianconeri saranno chiamati, domenica prossima, dalla sfida con il Padule, che assieme al Siena ed al Cosmos San Casciano, si trova in fondo alla classifica a 2.5 gare di distanza dalla capolista Red Jack.

“Dare una scossa alla squadra? Sicuramente, ma più che altro dobbiamo rivedere la filosofia di gruppo, l’approccio mentale e soprattutto l’armonia del nostro team”, ha commentato a fine partita il manager bianconero, visibilmente dispiaciuto per la prestazione dei suoi. “Ci sono molti ragazzi che fanno il loro dovere, sono uniti e connessi tra di loro, si sentono veramente parte del gruppo e si impegnano oltre le aspettative, dandosi da fare solo per migliorare. E’ su questi che conto per proseguire nel migliore dei modi la stagione”, ha concluso Giusti.

Serie C baseball – Girone K

Quinta giornata di andata

Chianti Banca Siena – ABC Massa 9 – 16
Fiorentina – American Graffiti Arezzo 11 - 12
Red Jack Castiglione della Pescaia – Padule Sesto Fiorentino 12 – 2 (all’8’)

Riposa: Cosmos San Casciano Val di Pesa.

Classifica: Red Jack Castiglione della Pescaia .1000 (3-0); American Graffiti Arezzo .800 (4-1); ABC Massa .400 (2-3); Fiorentina .333 (1-2);  Cosmos San Casciano Val di Pesa, Chianti Banca Siena e Padule Sesto Fiorentino .250 (1-3).

Prossimo turno, sesta giornata di andata (domenica 4 giugno, ore 15.30): Cosmos – Red Jack; Fiorentina – Massa (ore 16.30); Padule – Chianti Banca. Riposa: American Graffiti Arezzo.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio