Sabato, 8 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Colombre, Canova e Viterbini per la XVIII edizione Festa della Musica & selvaggina in tavola

Bookmark and Share
A Chianciano Terme performance suggestive, ospiti nazionali ed internazionali, enogastronomia di qualità a Km Zero, mercatini artigianali e allestimenti creativi

canova650Alla Festa della Musica di Chianciano Terme giovedì 27 luglio arrivano i primi big, tre nomi di tutto rispetto nel panorama musicale italiano contemporaneo (apertura area ristoro ore 19:30,  inizio concerti ore 21:30 – ingresso libero).

Il primo è Colombre, ovvero Giovanni Imparato. L'artista (che sceglie di omaggiare un raffinatissimo Dino Buzzati col suo aka – Il colombre è un racconto fantastico del poeta e giornalista italiano)  ha trascorso gli ultimi anni scrivendo e arrangiando i suoi brani, pubblicandoli con la band Chewingum. Due dischi, un Ep e centinaia di concerti in Italia e in Europa. L'ultimo disco Nilo (Garrincha dischi, 2012) ha ricevuto attenzione e consenso da moltissimi media (Radio 2, per le trasmissioni Caterpillar, Ottovolante, Radio 1, Rumore, Blow up, Rockerilla, Rockit, ecc.) Nel 2012 comincia una collaborazione con la cantautrice Maria Antonietta: co-produce il disco Sassi del 2014 e l'Ep Maria Antonietta Loves Chewigum del 2015, accompagnandola live alle chitarre e agli organi dal 2013. Nell'estate del 2016 comincia a registrare Pulviscolo, il primo lavoro in solitaria con il nome Colombre, uscito per Bravo Dischi il 17 marzo 2017.

Nella stessa serata anche la band milanese Canova. “Nottambuli, libertini e schietti”, nel 2015 il trio è stato finalista all’Mtv Music Awards Italia nella categoria Best new generation. Il loro album d'esordio, Avete ragione tutti viene presentato in esclusiva streaming su rockit.it. Vita Sociale, secondo estratto ufficiale dell'album dopo Portovenere, è presentato in anteprima su Rolling Stone e pochi giorno dopo l’uscita sui circuiti digitali diventa la canzone più ascoltata in Italia su Spotify, dominando per una settimana la classifica “Top 50 Viral Italia”.

La band, che col suo esordio si fa rappresentante di un “Pop indipendente di quelli con i testi schietti che si ficcano in testa, le melodie coinvolgenti e i ritornelloni da braccia in aria” (Rolling Stone), è pronta a rilasciare una scarica di adrenalina e positività sul palco chiancianese.
A chiudere in bellezza il programma della seconda serata di festa, ci penserà Adriano Viterbini, uno dei chitarristi più ispirati della musica italiana contemporanea.

Dopo le collaborazioni con Almanegretta, Rokia Traorè e i Tre Allegri Ragazzi Morti, Viterbini propone Tour Blu, una serie di concerti speciali con i fedelissimi Los Indimenticables (Jose Ramon Caraballo Armas – tromba percussioni e tastiere, Francesco Pacenza – basso ed effetti, Piero Monterisi – batteria).

Era l'ottobre del 2015 quando uscì Film O Sound, il secondo lavoro solista di Viterbini che faceva seguito al primo esperimento, Goldfoil, portando simbolicamente avanti il lavoro di ricerca sonora: dove il primo andava a togliere, a scavare fino all’essenza, alla madre di tutte le musiche, quindi al blues delle origini e all’Africa, Film O Sound è un viaggio globetrotter tra i caleidoscopici suoni del mondo. Tour Blu porta sui palchi di tutta Italia una serie di concerti speciali accompagnati anche dai disegni dal vivo di Davide Toffolo, frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti e orgoglio nazionale nel campo del fumetto e dell’illustrazione.

Parco Fucoli
Chianciano Terme (SI)
dal 26 al 30 luglio 2017
ingresso libero

apertura area ristoro ore 19:30
inizio concerti ore 21:30
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio