Giovedì, 6 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Siena: aggredisce e accoltella autista autobus, un carabiniere gli spara alle gambe - FOTO

Bookmark and Share
santacolomba-sparatoria29luglio2017_3Attorno alle 15 di oggi pomeriggio, sabato 29 luglio, a Santa Colombra, nel comune di Monteriggioni nei pressi di Siena, un 19enne, di origini ivoriane, ha aggredito l'autista di un bus della linea s37 sul quale era salito, colpendolo con due colpi di coltello ad un braccio ed uno al torace.

Alcuni passanti, che aspettavano il pullman al capolinea per ritornare in città, sono intervenuti interrompendo la violenta aggressione. Dopo le prime tre coltellate, l'ivoriano avrebbe continuato a colpire il conducente, ma l'intervento di più persone lo ha interrotto.

santacolomba-sparatoria29luglio2017_2È quanto emerge dalle ricostruzioni dei carabinieri. A bordo del bus c'erano il passeggero e l'autista. I due erano soli. Il bus stava concludendo la corsa al capolinea di Santa Colomba. Sceso a terra, forse per una discussione avuta con l'autista, l'ivoriano, che era in forte stato di ebbrezza, sarebbe andato di corsa a prendere il coltello in una casa vicina dove era stato ospitato come richiedente asilo. Quindi, ritornato alla fermata, si sarebbe scagliato contro l'autista, accoltellandolo.

Dopo i primi tre colpi - sempre secondo la ricostruzione dei militari - l'autista sarebbe stato sbalzato fuori dal posto di guida, finendo a terra. Così, sarebbero intervenuti alcuni passanti, che l'hanno sottratto all'aggressione mentre, intanto, qualcuno ha dato l'allarme ai carabinieri.

santacolomba-sparatoria29luglio2017_1All'intervento dei militari, il 19enne (che fino ad un paio di anni fa era alla casa di accoglienza di Santa Colomba) ha preso una bottiglia tirandola contro i militari attaccandoli poi con il coltello. Dopo aver sparato alcuni colpi in aria, un militare dell'Arma ha fermato l’ivoriano con un colpo di arma da fuoco a una gamba. Il 19enne ha comunque tentato la fuga in un bosco, dove è stato raggiunto e fermato poco dopo dai militari.

santacolomba-sparatoria29luglio2017_4

Il giovane africano è piantonato in reparto con ferite lievi, mentre l'autista, di Rapolano Terme. è in prognosi riservata. Nessun carabiniere è rimasto ferito nell’occasione. Non ci sono testimoni diretti dell'accaduto.

santacolomba-sparatoria29luglio2017_5
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio