Mercoledì, 12 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
AMBIENTE ED ENERGIA

Incendi: attivi 17 focolai, denunciata piromane 50enne

Bookmark and Share
incendio-antincendioboschivotoscana650Attivi questa mattina in Toscana ben 17 incendi in aree boschive. A comunicarlo è la Sala Operativa Unificata della Protezione civile della Regione Toscana, cui spetta il coordinamento degli interventi.

I focolai principali si trovano ancora in aree nelle quali da giorni le squadre della Regione Toscana lottano contro le fiamme. In particolare in località Pieve a Fosciana, a Lucca, è ancora attivo un incendio divampato lo scorso lunedì 28 agosto, che ad oggi ha consumato circa 40 ettari di bosco. Sul posto stanno ancora intervenendo un Canadair, un elicottero della Regione Toscana e sette squadre di terra.

Altre sette squadre di terra composte da volontari, operai forestali della Regione Toscana e tecnici stanno intervenendo a Bucine, in provincia di Arezzo, dove in località San Pancrazio prosegue un incendio divampato ieri. In loro supporto stanno per giungere altre quattro squadre. L'elicottero intervenuto sul posto ieri è rientrato e il lavoro di spegnimento prosegue solo da terra.

Infine è da segnalare una significativa ripresa dell'incendio di Ponte agli Stolli, nel Comune di Figline e Incisa Valdarno. La Soup ha appena inviato sul posto un elicottero.

Intanto è stata denunciata dai Carabinieri una 50enne, imprenditrice nel settore vivaistico, per incendio boschivo aggravato e continuato. Alla 50enne, a cui sono state perquisite sia l'abitazione che l'ufficio, è attribuita la responsabilità di avere appiccato le fiamme in ben sette occasioni nel mese di agosto. Gli episodi, avvenuti fra il 13 e il 25 agosto, hanno interessato per cinque volte la zona boschiva di Gugliano, in un'occasione la macchia adiacente via Sciabolino e in un'altra la sterpaglia via Gore e Barbatole nelle vicinanze di un deposito di gas di varie tipologie. In tutti i casi le fiamme, se si fossero estese avrebbero potuto creare un concreto pericolo per le varie case isolate e i loro abitanti, che si trovano nelle zone interessate.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio