Martedì, 26 maggio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

La Fiera di San Vittorino promuove i prodotti tipici locali

Bookmark and Share
La fiera dedicata ai prodotti locali ad Acquaviva di Montepulciano sarà anticipata da un convegno al Teatro dei Concordi

aglionevaldichianaLa nuova edizione della Festa di San Vittorino, presso i giardini dell’ex-fierale di Acquaviva di Montepulciano, è cominciata sotto i migliori auspici. L’appuntamento ormai tradizionale per tutti gli abitanti e per i tanti visitatori giunti dai paesi limitrofi propone una serie di iniziative musicali con artisti di grande richiamo direttamente da Canale Italia tra cui Omar Codazzi, Vanessa Angeloni e Marianna Lantieri. Non mancano poi gli efficienti stand gastronomici per le cene alla festa, con prodotti di eccellenza del territorio.

Proprio ai prodotti tipici del territorio è dedicata la Fiera di San Vittorino, che si svolgerà sabato 2 settembre, come da tradizione, lungo la via principale di Acquaviva di Montepulciano. Alla fiera, dedicata principalmente all’Aglione della Valdichiana, sarà possibile trovare tante specialità agroalimentari locali, oltre a numerosi banchi di un vivace mercato di ispirazione contadina.

La Fiera di San Vittorino sarà anticipata da un convegno al Teatro dei Concordi, sempre sabato 2 settembre, a partire dalle ore 10:00. Un dibattito sulla tutela e sulla valorizzazione dei prodotti tipici locali per lo sviluppo del territorio, organizzato dall’associazione “Il Fierale” e dalla società “Qualità e Sviluppo Rurale” con il patrocinio del Comune di Montepulciano. Il convegno, dal titolo “Un territorio, un paniere: Valdichiana” vedrà la partecipazione di importanti relatori: Andrea Rossi, Sindaco del Comune di Montepulciano, Paolo Tiezzi Maestri, Assessore alla cultura del Comune di Torrita di Siena, Ivano Capacci, Presidente dell’Associazione per la tutela e la promozione dell’Aglione della Valdichiana, Stefano Biagiotti, QSR – Università degli Studi di Roma "Unitelma-Sapienza, Fabrio Fabbri, dirigente della Regione Toscana, Gian Piero Joime, Università degli Studi di Roma "Sapienza", Umberto Di Matteo, Università degli Studi di Roma "Guglielmo Marconi" e infine Franco Boschi del centro culturale “Gens Valia”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

CORONAVIRUS - 10 comportamenti raccomandati dal Ministero della Salute

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio