Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
ARTE, SCIENZA E CULTURA

''Vox Christi'', corso di canto gregoriano all'Abbazia di Sant'Antimo

Bookmark and Share
Dalla monodia medievale, alla lauda, alla polifonia

abbaziasantantimo-olivoL’Arcidiocesi di Siena - Colle Val d’Elsa - Montalcino promuove, dal 3 al 5 novembre presso l’Abbazia di Sant’Antimo, il corso di canto gregoriano dal titolo Vox Christi, tenuto da Livio Picotti.
Vox Christi è un seminario che consentirà ai partecipanti di approfondire il canto sacro tramite un lavoro sulla voce, sulla percezione e sul movimento corporeo. Possono aderire tutte le persone che, attraverso l’uso della voce, vogliono vivere un momento di condivisione e di pace. Non è necessaria una conoscenza della musica o una pratica corale, ma è richiesto a tutti i partecipanti un interesse per l’approfondimento e la ricerca interiore per una partecipazione sincera e attiva al servizio liturgico, dalla fase della ricerca e dell’apprendimento musicale fino alla Santa Messa conclusiva.

Il corso tratterà in modo specifico, non solo il repertorio sacro-liturgico-gregoriano, ma anche musiche dalla monodia medievale fino alla prima polifonia e si concluderà con la partecipazione alla Messa cantata della Domenica 5 novembre 2017, alle ore 11. La celebrazione sarà officiata da S. Em. Cardinale Ernest Simoni.

Per informazioni:
+39 329 2175896
info@cerivo.it
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio