Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
SPORT

Emma Villas, mercoledì 1 novembre si torna al PalaEstra: alle 18 il match contro Castellana Grotte

Bookmark and Share
La compagine senese deve tornare a conquistare punti e a regalare una bella prestazione nel palazzetto di casa. La prevendita è attiva

emmavillas01Ora serve una reazione. Perché ad Aversa è arrivata una sconfitta, la seconda nelle ultime due trasferte vissute dalla Emma Villas in questo campionato: dopo essere caduta a Grottazzolina la squadra di coach Bruno Bagnoli non ha fatto meglio al PalaJacazzi in Campania, dove i senesi sono usciti sconfitti per 3-1 sotto i colpi di Libraro, Santangelo e compagni.

Il turno infrasettimanale dà immediatamente la possibilità di riscattarsi. E una rivalsa è necessaria perché i biancoblu devono assolutamente provare a migliorare questa classifica che attualmente li vedi quarti nel girone bianco a -4 dalla capolista Ceramica Scarabeo Gcf Roma (che ha perso, comunque, nell’ultimo turno a Reggio Emilia al tie break). Servono punti per ottenere la qualificazione e la migliore posizione possibile per la Coppa Italia di categoria e naturalmente per centrare il passaggio nella seconda fase della stagione al raggruppamento delle migliori squadre della categoria.

Mercoledì 1 novembre la Emma Villas si trova di fronte la Materdomini Castellana Grotte. I pugliesi non hanno iniziato bene la loro stagione e dopo sei partite disputate hanno conquistato soltanto tre punti, frutto della vittoria casalinga per 3-0 contro Catania, e hanno subito cinque sconfitte. L’ultima caduta Castellana Grotte l’ha vissuta a Santa Croce, dove il risultato finale è stato di 3-1 in favore dei “lupi” della Kemas Lamipel. Sarà anche una gara di ex, dato che torneranno al PalaEstra il centrale Stefano Patriarca (che a Castellana Grotte gioca da opposto) e il libero Leonardo Battista, che nella scorsa stagione hanno vestito la casacca senese con la quale hanno vinto la Coppa Italia.

La compagine senese deve tornare a conquistare punti. La squadra è ormai al completo, con Alisson Melo e Michele Fedrizzi che sono partiti in sestetto ad Aversa, e con l’opposto Martin Nemec che va a referto da due partite e che ora attende solamente il momento di poter tornare effettivamente sul taraflex in una gara ufficiale. Dopo essere caduti è necessari rialzarsi, la Emma Villas deve tornare a vincere e a regalare una bella prestazione nel palazzetto di casa.

Il match, sponsored by Estra S.p.A., prenderà il via alle ore 18 ed è già attiva la prevendita: i biglietti possono essere acquistati online nel circuito CiaoTickets (all’indirizzo internet https://www.ciaotickets.com/evento/emma-villas-volley-materdomini-castellana-grotte), e anche in tutti i punti vendita convenzionati e alla biglietteria del PalaEstra che sarà aperta martedì 31 ottobre dalle ore 16 alle 19 e mercoledì, giorno della partita, dalle ore 10,30 alle 13 e dalle ore 15,30 in poi.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio