Martedì, 17 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Doveva scontare 8 anni di carcere: arrestato dai Carabinieri a Colle di Val d'Elsa

Bookmark and Share
carabinieri-arresto650A fine maggio scorso in piazza Duomo a Colle di Val d'Elsa un cittadino marocchino, in preda alla gelosia per questioni sentimentali, aveva scaricato la propria frustrazione danneggiando seriamente circa dieci auto parcheggiate di proprietà di cittadini colligiani, terminando la sua “bravata” con il furto di un automezzo in uso ad un uomo che stava effettuando le consegne ad esercizi pubblici cittadini, riuscendo a far perdere le sue tracce.

Ieri sera i Carabinieri della Stazione di Colle di Val d’Elsa, avuta notizia di un suo probabile rientro in Val d’Elsa lo hanno atteso e individuato in Colle Alta, fermandolo per un controllo.
Effettivamente l’uomo A.M. di anni 31, disoccupato e pregiudicato, era rientrato a Colle a trovare la famiglia che risiede in città sperando di non essere notato.

Ma per lui, dopo un rapido controllo al terminale, sono scattate le manette in quanto oltre a rispondere dei danneggiamenti e del furto di maggio, a carico dell’uomo pendeva anche un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Verona, dovendo espiare oltre 8 anni di carcere in quanto  responsabile anche di violenza sessuale, minaccia, rapina e lesioni aggravate.

L’uomo è stato accompagnato al carcere di Siena a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio