Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

Castelnuovo: la sicurezza stradale e pedonale parte dai più piccoli

Bookmark and Share
Taglio del nastro per opere in quattro frazioni e 30 “patenti” per piccoli utenti della strada, a piedi e in bici

lavorisicurezzastradale2017_1Taglio del nastro ufficiale, nei giorni scorsi, per i principali interventi di sicurezza pedonale e stradale realizzati nelle frazioni castelnovine di Casetta, Monteaperti, San Piero in Barca e Corsignano e consegna di 30 “patenti” a piccoli cittadini interrogati in maniera divertente sulle regole della strada da seguire anche a piedi e in bicicletta. Il doppio appuntamento dedicato alla strada sicura e senza barriere architettoniche è stato organizzato dal Comune di Castelnuovo Berardenga con la partecipazione della Polizia municipale e dei Carabinieri del capoluogo e di Vagliagli.

lavorisicurezzastradale2017_2Durante l’iniziativa, i bambini sono stati coinvolti anche in giochi e laboratori didattici sulla sicurezza stradale e pedonale prima di salutare ufficialmente l’apertura di marciapiedi, passaggi pedonali rialzati e altre opere di sicurezza stradale e pedonale, alla presenza del sindaco di Castelnuovo Berardenga, Fabrizio Nepi, del vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Alessandro Maggi e di altri assessori.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio