Martedì, 19 novembre 2019
Banner
Banner
SIENA

Spettacolare intervento di EdiliziAcrobatica nella cupola di Santa Maria di Provenzano a Siena

Bookmark and Share
provenzano2017_1Domani, mercoledì 29 novembre, gli Spiderman di EdiliziAcrobatica entrano nel cuore del Palio del 2 luglio: precisamente i tecnici specializzati della prima società italiana dell’edilizia in doppia fune di sicurezza, daranno vita alla spettacolare installazione di due arazzi all’interno della cupola della Basilica di Santa Maria di Provenzano, a Siena.

provenzano2017_2L’intervento, effettuato con la tecnica della doppia fune di sicurezza, che permette agli operai specializzati di EdiliziAcrobatica di operare in sospensione e senza l’uso di ponteggi o piattaforme aeree, è stato pianificato nell’ambito di alcuni interventi di restauro dell’antica Collegiata senese.
EdiliziAcrobatica, società che conta attualmente 40 sedi in tutta Italia, non è nuova a interventi su realtà artistiche e storiche del territorio nazionale: ha già infatti operato, tra l’altro, su Ponte Vecchio e la basilica di Santa Croce a Firenze, sul palazzo delle Poste di Livorno e sulla cupola del Sacro Cuore di Grosseto.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio