Venerdì, 15 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

Weekend di gusto e solidarietà con Mercat’Unto Solidale di Natale

Bookmark and Share
Appuntamento sabato 2 e domenica 3 dicembre al Circolo Arci di Villa a Sesta

ditunto2016_1Solidarietà e atmosfera natalizia invadono Villa a Sesta e si uniscono allo spirito di Dit’Unto, il Festival del mangiare con le mani attento ai prodotti di qualità dello street food. L’appuntamento è per sabato 2 e domenica 3 dicembre con il Mercat'Unto Solidale di Natale, che si svolgerà all’interno del Circolo Arci del borgo castelnovino e raccoglierà fondi da destinare alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto nel 2016.

Mercat’Unto Solidale di Natale si aprirà sabato 2 dicembre alle ore 15 e proseguirà fino alle ore 21, per dare poi appuntamento alla seconda giornata, domenica 3 dicembre, dalle ore 10 alle ore 21. Dopo il successo dello scorso anno, i volontari dell’Associazione Dit’Unto sono tornati nelle zone terremotate per acquistare direttamente nei luoghi colpiti dal sisma norcinerie e altri prodotti culinari che saranno in vendita al Mercat’Unto. Nel corso delle due giornate solidali, sarà possibile degustare anche piatti tipici in arrivo da Amatrice, Norcia e Marche, con pasta, marmellate, formaggi, dolci, vini, ciauscolo, salumi, lenticchie, legumi, miele e zafferano. Per essere aggiornati su tutti i prodotti protagonisti di Mercat'Unto Solidale di Natale, è possibile seguire la Pagina Facebook dedicato all’appuntamento.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio