Domenica, 15 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Partono a Poggibonsi i ''Progetti del Cuore''

Bookmark and Share
Alla Cooperativa Valle Del Sole sarà dato un mezzo attrezzato per il trasporto delle persone disabili
La Presidente Mion “E’ uno strumento eccezionale per aiutare la cittadinanza”. Anche la show girl Annalisa Minetti tra i sostenitori, per fornire un servizio di trasporto ai disabili

progettidelcuore650Partono su Poggibonsi e Casole d’Elsa i “Progetti del Cuore”, per garantire il servizio di trasporto sociale gratuito agli anziani e ai cittadini disabili del nostro comune. Il progetto vedrà la realizzazione di un mezzo di trasporto, una Fiat Doblò, completamente attrezzata per lo spostamento delle persone anziane e disabili del territorio. A beneficiare dell’automezzo sarà la Cooperativa Valle Del Sole, la quale da tempo gestisce un centro diurno per le persone anziane e i disabili di tutto il territorio di Poggibonsi e Casole d’Elsa.
Questo servizio di mobilità gratuita, che sarà attivo per quattro anni, durante i quali il mezzo sarà dato attrezzato e garantito in maniera integrale: dall’allestimento, alla gestione delle spese (come ad esempio l’assicurazione compresa di copertura casco), aiuterà così i volontari della Coop. ad assistere tutti i soggetti svantaggiati del territorio.

“Avere un mezzo attrezzato per il trasporto dei nostri ragazzi, anziani e disabili è uno strumento eccezionale- specifica la presidente Maria Luisa Mion - che ci permette di dare risposta alle nostre tante esigenze. L’attività della Cooperativa inizia nel 2005, ma eredita il lavoro di assistenza sul territorio già attivo dagli anni novanta, quindi la necessità di avere un mezzo diventa imprescindibile. Per i nostri operatori- conclude la Mion – avere il mezzo vuol dire avere la possibilità di organizzare uscite e attività con chi è meno fortunato”. Per questo è fondamentale anche l’aiuto delle aziende, le quali appongono il loro marchio su questi mezzi e rendono possibile ricevere in comodato d’uso gratuito questo veicolo attrezzato, adatto anche per il trasporto di sedia a rotelle.

A sostenere il progetto anche Annalisa Minetti, che presenta l’iniziativa nell’ambito dei “Progetti del Cuore”: “La mia esperienza personale mi ha resa particolarmente sensibile a tutte le iniziative con cui si cerca di migliorare la vita dei cittadini diversamente abili, al punto di avermi guidato verso i “Progetti del Cuore” come quello che si sta portando avanti a Poggibonsi: la vocazione di questa iniziativa è di contribuire a risolvere il problema, sempre più stringente per l’Amministrazione pubblica e per le associazioni di volontariato, della destinazione di fondi per l’acquisto di mezzi da trasformare e adibire al trasporto dei cittadini con disabilità o ridotta capacità motoria”.

Sarà proprio grazie alla partecipazione della attività locali che potrà essere garantita l’esistenza di questo un servizio, che corrisponde ad una necessità imprescindibile sul territorio. Le aziende potranno trasferire sul proprio marchio il valore aggiunto di questo nobile servizio, ricevendo in cambio un sicuro riconoscimento da parte della comunità. Proprio in questi giorni la società incaricata “Progetti di Utilità Sociale” si occuperà di informare i titolari della attività economiche sulle caratteristiche dell’iniziativa.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

archivio