Martedì, 7 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SPORT

Robur Siena-Gavorrano, 24 convocati da Mignani: ''Stiamo bene e vogliamo vincere con il Gavorrano''

Bookmark and Share
michelemignani5L'allenatore della Robur Siena, Michele Mignani, ha convocato 24 giocatori per la partita di domani, domenica 28 gennaio, che si giocherà alle ore 18.30 allo stadio "Artemi Franchi" tra Siena e Gavorrano, valida per la 23ª giornata del campionato di calcio di Serie C girone A.

Di seguito l’elenco dei convocati: Bulevardi, Cleur, Crisanto, Cristiani, Cruciani, D’Ambrosio, Damian, Emmausso, Gerli, Guberti, Guerri, Iapichino, Mahrous, Marotta, Nassi, Neglia, Panariello, Pane, Rondanini, Rossi A., Santini, Sbraga, Terigi, Vassallo. Niccolo’ Nassi, difensore classe 2000 capitano della Berretti, è alla sua prima convocazione con la prima squadra: indosserà la maglia numero 30.

"La squadra sta bene, abbiamo avuto tre giorni per recuperare le energie e preparare la sfida con il Gavorrano - così mister Mignani presenta la gara di domani -. Rispetto all’inizio del campionato secondo me siamo cresciuti anche sotto il profilo della maturità, nelle ultime quattro partite abbiamo raccolto tre vittorie, tutte in rimonta, probabilmente la squadra ha raggiunto la consapevolezza che, mantenendo calma e razionalità, c’è sempre la possibilità fino alla fine di recuperare una partita. Nelle fasi iniziali della partita abbiamo preso gol con la Lucchese e l’Arzachena, mentre con il Piacenza abbiamo subìto rete nel secondo tempo, dobbiamo mantenere sempre alta la concentrazione perchè non dobbiamo metterci nella condizione di dover rimontare le partite. La sfida di domani? E’ una partita come tutte le altre, difficilissima da portare a casa: è vero che il Gavorrano non ha una buona posizione di classifica ma è anche vero che, dopo il cambio dell’allenatore e dopo alcuni interventi sul mercato, è diventata una squadra più compatta ed agonisticamente robusta, nelle ultime sfide è rimasta in partita fino all’ultimo, come con il Livorno e con l’Olbia, vincendo nettamente con la Giana Erminio. E’ una squadra che verrà a Siena facendo di tutto per portare a casa un risultato positivo. Vedo la mia squadra serena, è chiaro che in questo momento ci sono degli equilibri sottili, le voci di mercato contagiano un po’ tutte le squadre ma è così tutti gli anni, ci si deve abituare ed i ragazzi lo sanno. Veniamo da due buone partite, abbiamo fatto bene e potevamo fare anche meglio, abbiamo solo l’obiettivo di vincere la partita con il Gavorrano. Percepisco che si sta creando entusiasmo in città, ma questo entusiasmo non deve essere falsa illusione, ma il credere nel lavoro della squadra che ha dimostrato fino ad oggi attaccamento alla maglia e ai colori della società: ringrazio la gente che è venuta in trasferta ad Olbia e a Piacenza, mi auguro che domani ci possa essere tanta gente perchè i ragazzi ne hanno bisogno".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio