Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
EVENTI E SPETTACOLI

''Move Off Winter 2018'', sul palco dai Rinnovati la prima compagnia di danza contemporanea dell'Albania e la giovane compagnia coreana dei Momuro

Bookmark and Share
Il 1º febbraio la Rassegna di Motus ospita ai Rinnovati l’Albanian DanceTheater Company (Albania) e la Momuro Movement Lab (Corea) 

AlbanianDanceTheaterCompanyGiovedì 1 febbraio alle ore 21,15 al teatro dei Rinnovati di Siena, la Rassegna Move Off Winter ospiterà nel primo tempo “Between” spettacolo della MOMURO MOVEMENT LAB (Korea) seconda compagnia vincitrice del bando “Move Off Winter 2018” per giovani coreografi e inserita nel Progetto Europa-Asia. Il lavoro dei due coreografi-danzatori Gayoung Lee e Kyum Ahn, analizza il rapporto di coppia senza compromessi, evidenziandone le crisi e le necessarie fasi di crescita.
L'istituto coreano di ricerca artistica Momuro Movement Lab, fondato nel 2013 da Gayoung Lee e Kyum Ahn, lavora utilizzando un metodo collaborativo, condividendo idee con vari artisti e presentando risultati integrati, sfuggendo al modello di lavoro tradizionale basato sulle competenze individuali. La compagnia ha presentato i propri lavori in molti Paesi asiatici ed europei (Bulgaria, Cina, Corea, Giappone, Israele, Singapore, Slovacchia, Taiwan).

Nel secondo tempo, sarà invece la volta dell’Albanian DanceTheater Company, prima Compagnia albanese indipendente di danza contemporanea, fondata nel 2002 dal coreografo Gjergj Prevazi.
Il principale obiettivo della compagnia è quello di creare un repertorio contemporaneo, offrendo in Albania una nuova estetica della danza, e incoraggiando i danzatori e i coreografi a raggiungere una maggiore libertà sul palco, attraverso un linguaggio del corpo che è allo stesso momento individuale e universale. A partire dalla sua fondazione, l’Albanian DanceTheater Company ha prodotto almeno un lavoro all’anno. Gran parte delle produzioni della Compagnia è stata coreografata da Gjergj Prevazi, ma anche da coreografi ospiti e, successivamente, anche da alcuni giovani coreografi. La compagnia ha presentato il proprio lavoro in festival in tutto il mondo (Austria, Bosnia-Erzegovina, Egitto, Germania, Italia, Kosovo, Macedonia).
L’Albanian DanceTheater Company presenta per la prima volta a Siena “Reflect”, opera su coreografie di Gjergj Prevazi interpretata dai due danzatori Akreoma Saliu e Fjorald Doci, che è un racconto poetico sugli anni dell’infanzia come esplorazione di piccoli labirinti di memoria.

“Move off” Winter 2018 è una Rassegna Internazionale di danza promossa dalla compagnia Motus in collaborazione con il Comune di Siena e Fondazione Toscana Spettacolo e inserita nel cartellone della stagione dei Teatri di Siena 2017/18. La Rassegna è realizzata con il sostegno di Var Group, holding a capo di un gruppo di società specializzate nell'integrazione di tecnologie e soluzioni e servizi IT.

La vendita dei biglietti al botteghino dei Rinnovati sarà in funzione dalle ore 18. Informazioni al numero 0577 292265 (dalle ore 18 fino all’inizio degli spettacoli).
Costo del biglietto 8 euro, ridotto 5 euro; sono previste agevolazioni per under 26 e over 65, allievi di danza e teatro e per i soci Unicoop Firenze.

Ultimo appuntamento della Rassegna, venerdì 2 febbraio al teatro comunale dei Rinnovati di Siena con la nuova produzione di Motus dal titolo DIS-CRIMINE.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio