Lunedì, 26 agosto 2019
Banner
Banner
SIENA

Sinistra Pd di Siena: ''Candidature e città: una pagina da riscattare''

Bookmark and Share
pd_logo"In Città noi siamo la sinistra del Partito Democratico, coloro che all'ultimo Congresso hanno sostenuto la candidatura di Fiorenza Anatrini, e ci teniamo alle storie e alle culture di questo Partito". Così un intervento della sinistra del Pd senese.

"Proprio per questo, alla vigilia di un appuntamento elettorale così importante per il nostro Paese e per la nostra Città come le elezioni politiche, non possiamo per onestà sottacere il nostro travaglio per i primi effetti dell'applicazione della nuova Legge elettorale rispetto alla rappresentanza e alla cultura politica dei territori, compresa la nostra Città. Un travaglio che diventa disagio di fronte al dirigismo con cui il Partito nazionale ha interpretato questo passaggio.
Così la Città, nonostante la direzione provinciale del Partito si fosse espressa a larga maggioranza per una rappresentanza che tenesse insieme provincia e Città, sensibilità ed esperienza, è stata prima trascurata sull'indicazione diretta (Dallai) e poi, dopo l'esposizione lampo del segretario Cittadino - avvenuta senza alcun coinvolgimento del Partito cittadino - è stata privata di una rappresentaza diretta, oltre quella di Padoan e di Susanna Cenni; che pure, siamo sicuri, daranno tutto il loro appoggio alle questioni della Città.

Con questa considerazione, rispediamo al mittente tanto le strumentalizzazioni di chi, fuori dal PD, fa le bucce in casa d'altri prima di guardare a casa propria e alla sua storia, quanto le possibili ma paradossali reprimende dell'apparato renziano, responsabile con le sue note divisioni interne di questo capolavoro, se alla nostra verità volesse opporre un inopportuno tempismo, visto che siamo già in campagna elettorale.

Invece il momento della verità è proprio questo, per dire ai cittadini che in questa nostra responsabile schiettezza c'è ancora speranza a votare PD, perché questa nostra riflessione prova che nel PD c'è spazio democratico, ci sono energie, competenze e passioni per migliorare ogni giorno la proposta politica, misurandoci con coraggio proprio sui nostri limiti interni per migliorarci e meritare la fiducia dei nostri cittadini.

Proprio perché siamo voce attiva nel volontariato di questo Partito, e non vogliamo andarcene o sottrarci ai nostri doveri comuni, ci impegneremo a che i limiti della proposta della rappresentanza cittadina siano riscattati dalla serietà e dalla costanza dell'impegno e del pungolo del PD locale verso quello regionale e nazionale.

PD che rimane a tutti i livelli l'unica possibile scelta per far avanzare il Paese verso il progresso e la giustizia sociale e come argine popolare contro i populismi".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

archivio