Giovedì, 6 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

CasaPound: ''Nazionalizziamo le autostrade. Vogliamo pedaggi a tariffa fissa''

Bookmark and Share
marziofucito-casapound650v«CasaPound si oppone alla logica attuale, non ammette che un settore strategico come quello delle autostrade possa essere lo strumento di guadagno di pochi». Così nella nota di CasaPound Italia che propone la soluzione della nazionalizzazione delle autostrade.

"Ormai è diventato più conveniente prendere un volo tra due città europee che percorrere l’autostrada da Roma a Milano" – commenta Marzio Fucito, Candidato di CasaPound alla Camera nel Collegio Uninominale della provincia di Siena e di quattro comuni aretini – "CasaPound vuole che lo Stato revochi ogni concessione a privati e torni in possesso delle Autostrade italiane, costruite con le tasse delle generazioni di italiani che ci hanno preceduto.

Le autostrade non sono neanche più un percorso alternativo al giorno d’oggi, sono un servizio strettamente necessario, la situazione non può rimanere così. Specialmente perché le concessioni in essere bloccano lo sviluppo della Nazione. La proposta di CasaPound Italia è molto chiara e vantaggiosa, pedaggi fissi, da 80 a 180 euro/anno, in base a cilindrata ed emissioni, e tariffe a tempo da 2, 7, 14 giorni per turisti o per chi le usa raramente, questa la proposta di CasaPound Italia: Lo Stato deve riappropriarsi di questo settore e garantire un servizio ai propri cittadini" - conclude il candidato di CasaPound- "non sacrificare la cosa pubblica per arricchire le solite multinazionali private".
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio