Lunedì, 21 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA

Castelnuovo: turismo in crescita grazie a eventi tutto l’anno

Bookmark and Share
Nel 2017 aumento del 27 per cento negli arrivi e del 16 per cento nelle presenze rispetto al 2016
Il sindaco Nepi: “Premiata destagionalizzazione e sinergia. A lavoro per migliorare ancora questi risultati”

castelnuovo-paesaggio650Turismo con segno positivo a Castelnuovo Berardenga nel 2017, dove si conferma vincente la destagionalizzazione di numerose manifestazioni capaci di attrarre sul territorio flussi crescenti di visitatori. A confermarlo sono i dati diffusi nei giorni scorsi dall’Osservatorio turistico del Comune di Siena che cura la statistica per tutta l’area provinciale dove emerge anche un margine di ulteriore miglioramento legato a strutture parzialmente inadempienti nella comunicazione dei dati al Comune.

I flussi turistici sul territorio di Castelnuovo Berardenga nel 2017 rispetto al 2016 parlano di un aumento degli arrivi da 45.313 a 57.517, pari a circa il 27 per cento in più, e di presenze cresciute da 142.190 a 165.598, pari a oltre il 16 per cento. La permanenza media si attesta intorno ai tre giorni. L’incremento dei flussi riguarda sia il turismo italiano che quello straniero e coinvolge sia le strutture alberghiere che quelle extra alberghiere durante tutto l’anno, con picchi significativi non solo nei mesi estivi ma anche in quelli primaverili e autunnali.

“I dati diffusi - afferma Fabrizio Nepi, sindaco di Castelnuovo Berardenga - confermano la buona strada intrapresa dall’amministrazione comunale per valorizzare il territorio e attrarre flussi turistici durante tutto l’anno, considerando che potrebbero essere ancora migliori con l’invio completo di tutti i dati da parte delle strutture ricettive. Un gap che ci impegneremo a risolvere presto per eliminare l’inadempienza semplificando l’iter burocratico”.

“La scelta vincente, che lo scorso anno ci ha portato anche nella Top Ten di Trip Advisor - aggiunge Nepi - è stata quella di destagionalizzare da diversi anni il turismo sul nostro territorio puntando su manifestazioni di rilievo anche fuori dal periodo estivo, quali Ecomaratona del Chianti, Chianti Festival, Dit’Unto, CastelnoVino, Calici di Stelle e tutti gli altri appuntamenti che animano il territorio locale grazie alle nostre associazioni. Da sottolineare anche la sinergia avviata con i Comuni del Chianti senese e fiorentino coinvolti nel regolamento unico per l’applicazione della tassa di soggiorno e nella condivisione della valorizzazione del nostro territorio e delle sue eccellenze. Un’unione di forze e obiettivi che, negli ultimi cinque anni, ha portato a una costante crescita dei flussi turistici nel Chianti e che stimola a continuare a lavorare in questa direzione puntando anche a renderlo patrimonio Unesco. Ringrazio - conclude il primo cittadino castelnovino - tutte le strutture ricettive per la qualità dei servizi offerti e le associazioni del nostro territorio per la collaborazione e l’impegno che ci unisce ogni giorno puntando a far conoscere sempre di più la nostra area, le sue eccellenze e le potenzialità che ancora può esprimere sotto l’aspetto paesaggistico, storico, culturale ed enogastronomico”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio