Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA

Comune di San Quirico: ''Scossa di terremoto nella notte, nessun danno a cose e persone. Prestare massima attenzione e seguire le indicazioni''

Bookmark and Share
A San Quirico d’Orcia nella notte e per tutta la mattina si sono susseguite scosse
In distribuzione un opuscolo con le indicazioni da seguire in caso di calamità e i numeri per le emergenze secondo le indicazioni del Piano operativo di Protezione Civile intercomunale

sanquiricodorcia-stemma300In seguito alla scossa di terremoto di 2.9 con epicentro San Quirico d’Orcia e alle successive scosse l’Amministrazione comunale comunica che non si registrano danni a persone o a cose. Fin dal verificarsi dell’episodio sono stati presi contatti con il sistema di Protezione civile e pre allertati tutti i livelli di intervento secondo le indicazione del Piano di protezione civile intercomunale di cui è datato il comune.

Nella giornata di oggi saranno distribuiti degli opuscoli informativi con tutte le indicazioni da seguire in caso di calamità e i numeri per le emergenze. Negli opuscoli sono indicati anche i punti di raccolta previsti dal piano che sono in via Carducci, in via delle Scuole, in piazza IV novembre, piazza Chigi e a Bagno Vignoni in via delle Terme. Nell’opuscolo sono indicati tutti i numeri dell’emergenza. Si raccomanda tutti i cittadini di prestare la massima attenzione e di seguire le indicazioni comunicate.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

archivio