Martedì, 19 Febbraio 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena2019
ARTE E CULTURA

''Risvegli d’arte'', Alessandro Bagnoli racconta il restauro del pulpito della Cattedrale di Siena

Bookmark and Share
duomo-pulpito-restauroIl secondo appuntamento de Il Duomo dei senesi sarà con Alessandro Bagnoli che, in occasione di Risvegli d’arte, sabato 19 gennaio alle ore 10 presso la Sala delle Statue del Museo dell’Opera, condurrà ad una visita guidata al recentemente restaurato Pulpito di Nicola Pisano all’interno della Cattedrale di Siena.

Un complesso e articolato contratto attesta che il 29 settembre 1265 l'Opera del Duomo di Siena commissionò a Nicola Pisano l'esecuzione di un ambone marmoreo, che il grande architetto e scultore portò a termine nel giro di tre anni con l'aiuto del figlio Giovanni e degli allievi Arnolfo di Cambio e Lapo. La struttura architettonica, interamente coperta di altorilievi scolpiti, era destinata a stare nella zona destra sotto la cupola. Nel 1506 fu smontata e nel 1543 fu completato il trasferimento nella collocazione attuale

La comprensione dell’antica scultura romana e la conoscenza dell’arte gotica d’oltralpe permisero a Nicola di concepire una figurazione moderna, fondamentale per il rinnovamento dell’arte alla fine del Duecento.

Il recente restauro ha permesso di esaltare tutti questi aspetti e ha offerto l’occasione per approfondire lo studio sul denso significato teologico del complesso e sull’originaria funzione dell’ambone, vale a dire il luogo dal quale si declamavano le Sacre Scritture durante le cerimonie.

Prima della visita guidata, come consuetudine, verrà offerta una piccola colazione di benvenuto.

L’evento è a numero chiuso, si consiglia la prenotazione al 0577/286300 oppure opasiena@operalaboratori.com
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER