Domenica, 23 Luglio 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
ARTE E CULTURA
E-mail Stampa PDF

Pane e idee: StARTers con Peter Tagiuri

Bookmark and Share
L’architetto statunitense Peter Tagiuri unisce appetito e invenzione, lingua e gusto, memoria e significato in un nuovo Assaggio d’Arte del Siena Art Institute

petertagiuri650vArchitetto, professore, cuoco: all’intersezione di queste tre professioni lavora lo statunitense Peter Tagiuri, protagonista del prossimo incontro senese per il ciclo StARTers – Assaggi d’Arte del Siena Art Institute. Il risultato di questa alchimia di interessi è tutto da scoprire e l’evento, a ingresso libero, si concluderà con un aperitivo con vini del territorio.

“Tutti i sapori,” afferma lo scrittore Adam Gopnik, “hanno una caratteristica: sono, in una certa misura, artificiali e inventati.” Su questo solco si inserisce la ricerca di Peter Tagiuri, che esplora il cibo e l’oggetto architettonico come costruzione culturale. Alimenti semplici come pane, formaggio, verdure diventano così materie prime per la fabbricazione di nuovi piatti, mentre roccia e acqua danno vita a un progetto architettonico innovativo come quello per il centro culturale Ningbo Yinzhou in Cina. La cucina come architettura di sapori e l’edificio come risultato sensoriale di una combinazione di ingredienti: una prospettiva insolita che Peter Tagiuri stesso presenterà al pubblico senese il prossimo martedì 14 marzo al Siena Art Institute.

Appuntamento dunque per martedì 14 marzo alle 18.00 presso il Siena Art Institute in Via Tommaso Pendola 37 con l’architetto Peter Tagiuri. L’incontro si concluderà con un aperitivo.

Ingresso libero - presentazione in inglese.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER