Giovedì, 21 Settembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
ARTE E CULTURA
E-mail Stampa PDF

''Grande era onirica'', il libro d’esordio di Marta Zura-Puntaroni

Bookmark and Share
La presentazione, a Siena, del romanzo ambientato nella nostra città

MartaZura-PuntaroniE’ ambientato a Siena il suo romanzo d’esordio perché è proprio Siena che l’ha adottata e da cui si è fatta adottare. Marta Zura-Puntaroni, già conosciuta nel mondo digitale e social come creatrice del blog Diario di Una Snob, è sbarcata pochi giorni fa nelle librerie di tutto il Paese con Grande Era Onirica, esordio narrativo edito da minimum fax.

Dopo le presentazioni ufficiali già andate in scena a Firenze e a Roma, anche Siena ha l’occasione di scoprire questo romanzo, direttamente dalla voce dell’autrice.

Grande Era Onirica sarà presentato pubblicamente venerdì 5 maggio alle 18,30 allo Spazio UNODUE (Piazza dell’Abbadia, 1 / 2 a Siena) in un dialogo a due voci tra la stessa Marta Zura-Puntaroni e Giuseppe Gori Savellini.

"Descrivimi la stanza della tua psicoterapeuta". Inizia così, Grande Era Onirica, con una frase secca, cruda che ci catapulta immediatamente e senza sconti nella pancia della storia. Nella vita della giovane Marta che è un viaggio impaziente tra i viali di Parigi, le piazze di Siena e i boschi delle Marche. È un viaggio tramato da amori assoluti e assolutamente sbagliati, cosparso di farmaci e rituali per tenere a bada l’ansia, nell’attesa testarda della felicità. Marta sa di aver estratto una buona carta alla ruota dei destini, tutto è stato preparato perché le cose vadano nel verso giusto per lei, ma lo stare bene è la superficie levigata e illusoria di un lago ghiacciato. Marta si muove verso il centro, dove la crosta è più sottile e il pericolo non si percepisce e a volte sprofondare è inevitabile. Ma lei non si rassegna, risale ostinata tra le onde dei sogni e delle sostanze, della storia familiare e della passione fatale per un uomo molto più grande di lei.

Grande Era Onirica - candidato al Premio POP, Premio Opera Prima del Master in Editoria della Fondazione Mondadori - è un romanzo poco educato, coraggiosamente sincero e commovente, sostenuto da una scrittura virtuosa, lucida e sognante.

Marta Zura-Puntaroni è nata a San Severino Marche e vive a Siena, dove ha studiato letteratura ispanoamericana. Lavora come social media manager nel campo della moda e cura il blog Diario di una Snob. Grande Era Onirica è il suo romanzo d’esordio.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER