Domenica, 24 Giugno 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
ARTE E CULTURA

Premio Letterario Chianti: sabato a Greve in Chianti parte la 31ª edizione

Bookmark and Share
Tappa il 10 marzo a Castellina in Chianti per la manifestazione di narrativa contemporanea

pennastilografica-foglioPrenderà il via sabato 24 febbraio dalla Fattoria Castello di Verrazzano, a Greve in Chianti, la presentazione dei libri protagonisti della 31esima edizione del Premio Letterario Chianti dedicato alla narrativa contemporanea. Le opere dei sei autori finalisti saranno presentati in tutti i Comuni del Chianti coinvolti e faranno tappa anche a Castellina in Chianti sabato 10 marzo, alle ore 17, nel Cinema Italia. A dare valore aggiunto alla manifestazione, come ogni anno, è la presenza di una giuria popolare composta da trecentocinquanta lettori, il cui giudizio si unisce a quello della giuria del Premio per decretare il vincitore finale. Il Premio si chiuderà, come tradizione, sabato 26 maggio alla Fattoria Castello di Verrazzano, a Greve in Chianti.

Il calendario delle presentazioni dei sei volumi in gara si aprirà sabato 24 febbraio a Greve in Chianti, presso la Fattoria Castello di Verrazzano, con il libro di Raul Montanari “Sempre più vicino”. Sabato 10 marzo sarà la volta di Castellina in Chianti, con Emiliano Gucci e il suo “Voi due senza di me” al Cinema Italia, mentre sabato 24 marzo il Premio farà tappa alla Società Filarmonica di Gaiole in Chianti con Giampaolo Simi e “La ragazza sbagliata”. Sabato 14 aprile sarà la volta di Alberto Rollo con “Un’educazione milanese” al Cinema comunale di Radda in Chianti, seguito da Matteo Melchiorre che presenterà il suo “La via Schenèr” sabato 28 aprile al Teatro comunale Niccolini di San Casciano. A chiudere il calendario delle presentazioni sarà Silvia Bencivelli con “Le mie amiche streghe”, in programma sabato 12 maggio al Teatro della Filarmonica ‘G.Verdi’ di San Donato in Poggio – Tavarnelle, prima della premiazione finale del 26 maggio alla Fattoria Castello di Verrazzano. Tutti gli appuntamenti inizieranno alle ore 17.

La storia del Premio. Il Premio Letterario Chianti nasce nel 1987 da un'idea dello scrittore Paolo Codazzi, direttore della rivista culturale Stazione di Posta, divenuta dal 2011 Associazione Culturale Stazione di Posta. Dalla prima edizione ha contato sul sostegno del Comune di Greve in Chianti e ha coinvolto altri Comuni del Chianti fino a comprenderli tutti, oltre a Impruneta. A dare lustro alla manifestazione, nel ruolo di presidente della giuria tecnica, è stato per molti anni Giorgio Luti, professore ordinario di letteratura italiana all'Università di Firenze e uno dei massimi esperti degli autori del secondo Ottocento e del primo Novecento, scomparso nel 2008. Dopo la sua morte, la giuria tecnica si è trasformata in Comitato tecnico sotto il coordinamento di Giuseppe Panella, docente di filosofia presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, autore di numerosi saggi sulla teoria e filosofia del romanzo moderno e apprezzato critico letterario. Dal 2004 il Premio Letterario Chianti gode del riconoscimento di “Manifestazione inserita dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali tra quelle di Rilievo Nazionale in ambito al Progetto 'Italia Pianeta Libri’” e conta sul patrocinio della Città Metropolitana di Firenze, della Provincia di Siena e dei Comuni di Greve in Chianti, capofila, Barberino Tavarnelle, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Gaiole in Chianti, Impruneta, Radda in Chianti e San Casciano Val di Pesa. La manifestazione conta anche sul supporto della Cooperativa Italia Nuova di Greve in Chianti, dall'inizio della manifestazione; Società di Mutuo Soccorso e fratellanza di Greve in Chianti, dall’edizione 2014; Rotary Club del Chianti - San Casciano e Banca di Credito Cooperativo di Cambiano, dall’edizione di quest’anno.

A caratterizzare il Premio, fin dalla nascita, è il ruolo centrale riconosciuto alla Giuria di lettori, che si è ampliata negli anni fino agli attuali trecentocinquanta partecipanti. Per farne parte è sufficiente fare richiesta presso le biblioteche comunali dei Comuni coinvolti e presso l'Associazione Culturale Stazione di Posta a Firenze. Il giudizio della giuria popolare si unisce a quello del Comitato tecnico, coordinato da Giuseppe Panella e composto da Paolo Codazzi e da un rappresentante nominato di anno in anno dall'Assessorato alla cultura di ognuno dei Comuni. Per approfondire storia e protagonisti del Premio Letterario Chianti è possibile consultare il sito www.premioletterariochianti.it e seguire la Pagina Facebook Premio Letterario Chianti Narrativa.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
300x250-estra-offerta-luce
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER