Giovedì, 20 Settembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
ARTE E CULTURA

''La storia per immagini'', un patrimonio per tutti

Bookmark and Share
Martedì 3 aprile, dalle ore 16.00, alla Pinacoteca Nazionale di Siena
Il direttore del Polo Museale della Toscana, Salvatore Casciu, e Annamaria Guiducci illustrano il bilancio del progetto realizzato a Siena

palazzochigipiccolominidellapostierlaUn pomeriggio di riflessioni e presentazioni a conclusione del progetto MuSST - Musei e sviluppo dei sistemi territoriali - che nel corso del 2017 ha visto la collaborazione tra diverse istituzioni museali di Siena e del suo territorio, con la Pinacoteca Nazionale di Siena capofila.

“La Storia per immagini. La vita quotidiana e il paesaggio a Siena e nel suo territorio”, titolo del progetto senese, giudicato quinto tra 24 progetti proposti alla Direzione Generale Musei – Mibact, ha permesso la creazione di itinerari specifici e inclusivi per i vari pubblici e l'unione di luoghi della cultura diversi tra loro: musei, chiese e palazzi storici in un percorso sulla via quotidiana e il paesaggio.

Martedì 3 aprile, negli locali della Pinacoteca Nazionale di Siena (via San Pietro 29, ore 16.00), interverranno Stefano Casciu, Direttore del Polo Museale della Toscana, e Anna Maria Guiducci, responsabile del progetto, già Direttore della Pinacoteca Nazionale di Siena e adesso Soprintendente ABAP di Reggio Calabria e Vibo Valentia, per tracciare un bilancio del lavoro svolto e le prospettive per il futuro. Gabriella Cetorelli, della Direzione Generale Musei, introdurrà il volume da lei curato con Manuel Roberto Guido, Direttore DG Musei MiBACT, dal titolo: “Il Patrimonio culturale per tutti. Fruibilità, riconoscibilità, accessibilità”, un’analisi e riflessione sul tema dell’accessibilità ai luoghi della cultura e della fruizione ampliata del patrimonio culturale. Silvia Ferrini e Virna Talia, del Dipartimento di Scienze Politiche e internazionali, illustreranno i risultati emersi dallo studio svolto sui dati raccolti nell’indagine sui servizi museali offerti dalla Pinacoteca Nazionale di Siena e dal Santa Maria della Scala.

A seguire interverranno Lucia Sarti e Stefania Poesini, del laboratorio “Vietato non toccare” dell’Università degli Studi di Siena, che in occasione del progetto hanno svolto un corso su “Accessibilità e Beni culturali” rivolto al personale interno. Sarti e Poesini presenteranno il supporto tattile, progettato e realizzato dal laboratorio “Vietato non toccare”, riproducente “Un castello sulla riva” del Sassetta, uno dei dipinti più significativi della Pinacoteca Nazionale di Siena con particolare riferimento al tema del paesaggio. Si tratta di un lavoro sperimentale per garantire una completa esperienza museale all’utenza non vedente ed ipovedente. Chiuderà l’incontro l’intervento di Enrico Giannelli, Presidente della sezione UICI di Siena, e il concerto del Coro “Arlecchino” dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ETS-APS diretto da  Marta Marini.

Info e contatti: www.musst.siena.it musstsiena@gmail.com
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER