Sabato, 16 novembre 2019
Banner
Banner
ARTE, SCIENZA E CULTURA

Siena, nei Magazzini del Sale la mostra ''Fiur'' di Thomas Berra

Bookmark and Share
L’allestimento sarà visitabile dal 9 novembre all’8 dicembre

thomasberra650vNei Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico a Siena, dal prossimo 9 novembre e fino all’8 dicembre, la mostra “Fiur” di Thomas Berra, che sarà presentata alla stampa, l’8 novembre alle 11 nella Sala delle Lupe, dal sindaco Luigi De Mossi insieme allo stesso artista, ai curatori Ivan Quaroni e Riccardo Ferrucci e all’organizzatore dell’evento Roberto Milani della Galleria Casa d’Arte San Lorenzo di S. Miniato.

L’esposizione racchiude l'ultimo ciclo dell’artista, una raccolta di dipinti ispirati alla scuola senese, in particolare al lavoro del Sassetta. Berra riprende idealmente le forme pittoriche del Duecento, elaborando un personale percorso figurativo. In mostra saranno presenti venti dipinti su tavola e alcuni disegni su carta, un’immersione nell’immaginario di Thomas Berra in cui segno e colore invitano l’osservatore a perdersi in un universo trasognato, dove il sentimento lirico per la natura si accompagna una pletora di gesti intimi e affettuosi che alludono alla pittura devozionale toscana del Tre e Quattrocento. L’appuntamento senese documenta la recente evoluzione linguistica dell’artista attraverso il filtro iconografico della pittura senese, avvertita come uno dei fondamenti della cultura figurativa odierna.
Come scrive Quaroni: "La ricerca di Berra s’inquadra nell’interesse per la dimensione sorgiva delle immagini. La forma finale e decantata della pittura, cioè quella definita, dettagliata, verosimile o ‘realistica’ non appartiene allo spirito della sua indagine. Piuttosto, il pittore esplora lo stato germinale e larvale dell’apparizione, individuando forme dal carattere fantasmatico e aleatorio”. Per Ferrucci "E’ una pittura poetica che cerca di cogliere frammenti di verità, elementi della storia che diventano preludio ad un viaggio nel nostro tempo, ma carico di antiche memorie e racconti ancestrali. In un’analisi sommaria dei dipinti possiamo cogliere una varietà di temi e stili, un parlare del tempo trascorso per interrogare ed aprirsi al futuro”.
A corredo dell’esposizione un prezioso catalogo stampato da Bandecchi & Vivaldi di Pontedera.
La mostra, con il patrocinio della Regione Toscana, è ospitata dal Comune di Siena, in collaborazione con Casa d’Arte San Lorenzo, CRA Centro Raccolta Arte, Fuori Luogo Servizi per l'arte e l'Associazione Senesi nel Mondo, e sarà visitabile dal lunedì al venerdì in orario 15-18 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 18.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK