Sabato, 15 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE, SCIENZA E CULTURA

Con la Società Astronomica Poliziana ad osservare il transito di Mercurio sul Sole

Bookmark and Share
Il raro fenomeno sarà visibile lunedì 11 novembre dalle ore 15 alle 17, attraverso un telescopio solare

mercurio-sole-transito2In occasione del transito di Mercurio sul Sole, previsto nel pomeriggio di lunedì 11 novembre, la Società Astronomica Poliziana organizza un'osservazione dalle ore 15.00 alle 17.00, presso la Fattoria Lapecheronza (in via Provinciale 17, bivio di Nottola).

Per volgere lo sguardo al Sole in tutta sicurezza, verrà utilizzato un telescopio idoneo a questo tipo di osservazioni. Poiché si tratta di un fenomeno astronomico raro, che presumibilmente si ripeterà nel 2032, costituisce un'occasione straordinaria questo evento reso possibile della Società Astronomica Poliziana, la quale opera in ambito astronomico con iniziative aventi finalità: educative, ricreative e culturali; si interessa in modo specifico della diffusione della cultura scientifica e dell'insegnamento delle Scienze del Cielo avendo nel proprio oggetto sociale l’effettuazione di incontri di varia natura in cui il filo conduttore sia il cielo, l’osservazione e conoscenza del cielo ad occhio nudo e/o con strumenti astronomici, gli incontri, docenze e corsi nelle e per le scuole di ogni ordine e grado e per gruppi o associazioni interessati alla cultura astronomica e la cura della edizione di stampe periodiche.

La partecipazione all'evento ha un costo di 3 euro a persona, è gratuita per i bambini fino a sei anni e non comprende eventuali consumazioni presso la sede dell'iniziativa. Non è necessaria la prenotazione; in caso di condizioni del cielo avverse, l'evento sarà annullato.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK