Sabato, 6 marzo 2021
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
ARTE, SCIENZA E CULTURA

Siena, l’assessore Tirelli ha incontrato il Comitato toscano delle scuole di lingua e cultura italiana

Bookmark and Share
albertotirelli uff650L'assessore al Turismo, Commercio e Attività produttive del Comune di Siena, Alberto Tirelli, ha recentemente incontrato il Comitato toscano delle scuole di lingua e cultura italiana che opera in campo culturale ed istituzionale sia per la difesa e la tutela di queste realtà sia, soprattutto in questo periodo, per avere rapporti con le istituzioni toscane al fine di sensibilizzarle sulla difficile situazione che stanno vivendo dal primo lockdown.

Nell’esprimere la sua piena solidarietà, Tirelli ha affermato che "già da alcuni mesi l’Amministrazione ha avviato un dialogo con le scuole e istituti di lingua per stranieri presenti a Siena constatando la loro disponibilità, molto apprezzata, a mettersi a disposizione per la costituzione di tavoli di lavoro anche per la promozione del turismo culturale della nostra città".

Al momento sono 25 le scuole che hanno aderito al Comitato tra cui anche 3 senesi.

Durante il meeting sono state illustrate le varie iniziative intraprese dall’inizio della costituzione del Comitato quali il perseguimento di altre finalità come la promozione non solo delle scuole stesse, mediante i loro corsi rivolti a studenti stranieri, ma anche con la diffusione della conoscenza della lingua e della cultura italiana con particolare riferimento a quella toscana. Usi e costumi, storia dell’arte, disegno e pittura, musica, canto e opera, cinema, teatro, moda e cucina.

Negli obiettivi promozionali del Comitato sui quali si augura di poter contare sul sostegno dei Comuni e della Regione c’è anche la volontà di promuovere l’immagine della Toscana all’estero per un turismo sostenibile di qualità in tutti i territori e comparti economici collegati alla filiera del turismo. A tal proposito è già stato organizzato un tavolo di lavoro, promosso da Destination Florence e Convention Bureau, per la presentazione del progetto dedicato agli studenti internazionali, startupper e smart worker.

L'assessore ha poi concluso ribadendo "la piena disponibilità a condividere questo percorso anche attraverso il Convention Bureau Terre di Siena con la finalità di cogliere in maniera congiunta le varie opportunità di promozione che il Comune sta mettendo in atto sia in presenza sia attraverso il web".
 
RT DonazionePlasma650
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

covid anci 27febbraio 300
sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena