Domenica, 17 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - ASCIANO

Fabrizio Nucci (Asciano Insieme): ''Gruppo coeso e compartecipazione di idee per un nuovo progetto politico''

Bookmark and Share
Una “squadra” di 6 donne e 5 uomini che si sono messi in gioco per Asciano candidandosi in Consiglio comunale

fabrizionucci«Sono fiero di poter guidare una lista di centrosinistra, ispirata ad un progetto fondato sull’impegno e la competenza di donne e di uomini, dedicato al bene della gente, alla valorizzazione delle risorse del territorio, alla ricomposizione solidale del tessuto sociale». Con queste parole il candidato sindaco per la lista Asciano Insieme, Fabrizio Nucci, lancia la sfida per le elezioni amministrative in programma per il 26 maggio. «Il miglior incoraggiamento è stato l’apprezzamento delle persone di Asciano incontrate per strada per il mio operato di amministratore, sempre dalla parte dei bisogni veri, contro ogni pretesa; principi a cui mi sono sempre ispirato – prosegue Nucci -. Sono convinto che considerazione e apprezzamento potranno ancor più concretamente realizzarsi costruendo “insieme” un progetto di sviluppo possibile per il nostro territorio. Giudice del nostro operato sarà soltanto il rispetto dei valori di libertà, di giustizia, di solidarietà verso i più deboli, caposaldi fondanti del nostro lavoro per la comunità».

A sostegno e al fianco di Fabrizio Nucci, vicesindaco uscente, una “squadra” di 6 donne e 5 uomini che si sono messi in gioco per Asciano candidandosi in Consiglio Comunale con la Lista Asciano Insieme che sarà presentata alla cittadinanza lunedì 6 maggio alle 21.15 nel Salone delle Piramidi ad Asciano e martedì 7 maggio alle 21.15 al centro sociale Il Prato ad Arbia.

«La nostra lista è caratterizzata da un gruppo di donne e uomini giovani e meno giovani, portatori di idee innovative ed esperienze nei vari settori del lavoro e della vita sociale». Così Nucci presenta la lista Asciano Insieme. «E la parola “Insieme” sarà il nostro caposaldo e la nostra guida – spiega Nucci - a dimostrazione di un gruppo coeso che farà della compartecipazione di idee il valore fondante di un progetto politico».

ascianoinsiemeLA LISTA ASCIANO INSIEME

CLAUDIO BARDELLI «Nato a Sinalunga il 15/05/1958. Diplomato perito in telecomunicazioni, ho lavorato per 12 anni nell'industria privata e poi per 29 anni presso Poste Spa, in attesa di pensione. Da molti anni iscritto al PD, consigliere del circolo Arci 1 Maggio e Vicepresidente del Gruppo Donatori di Sangue Fratres. Ho accettato questa sfida ben consapevole delle difficoltà del momento politico nazionale e locale della sinistra con la speranza e la voglia di portare la mia esperienza maturata nel sociale a servizio del mio paese».

ELENA BIAGIOTTI «Nata a Siena l'11 Giugno del 1997. Mi sono diplomata al Liceo Classico di Siena nel 2016 e attualmente sono iscritta al terzo anno della facoltà di Giurisprudenza di Siena. Ho accettato di candidarmi consapevole dell'opportunità di crescita che mi è stata offerta e desiderosa di impegnarmi e partecipare attivamente al miglioramento del paese nel quale, da sempre, abito».

DUCCIO CIACCI «Nato a Siena il 09/05/1959 residente a Asciano loc. Arbia dal 1987 in viale Campania. Sono attualmente in pensione da agosto 2018 dopo aver lavorato a Sei Toscana come autista per la raccolta rifiuti urbani a Siena e provincia. Ho deciso di appoggiare Fabrizio Nucci per continuare a migliorare il nostro Comune e le sue frazioni».

LAURA DI BANELLA «Ho 45 anni, laureata in "Produzioni Animali" presso la Facoltà di Agraria dell'Università degli studi di Firenze, sono mamma e lavoro da 17 anni come impiegata presso un’azienda agricola. Mi candido per mettere al servizio del bene comune la mia passione politica e mettere a disposizione del settore economico trainante del nostro territorio e primo presidio ambientale, la professionalità che ho acquisito nel settore dell'agricoltura. Sono membro del consiglio dell'Istituto Comprensivo Sandro Pertini».

LUCIA DONATI «Nata a Siena il 18/12/1958, residente ad Asciano dalla nascita, coniugata con 2 figli. Diplomata all'istituto tecnico commerciale S. Bandini nel 1977, ex dipendente di Bancasciano, attualmente in attesa di pensione. Non sono iscritta e non ho mai militato in un partito politico, mi sono candidata perché credo che nel momento in cui si affievoliscono gli ideali politici sia doveroso da parte di ogni cittadino offrire il proprio modesto contributo per il bene del proprio territorio».

SILVANA GENTILINI «Nata a Massa Marittima il 12/08/1973, residente ad Asciano, sposata e mamma di due bimbi. Ho frequentato l'istituto tecnico per geometri e la facoltà di scienze naturali presso l'Università di Siena. Sono un'imprenditrice agricola e una micologa impegnata da vent'anni nel settore. Ho deciso di appoggiare Fabrizio Nucci per aiutare a migliorare e a valorizzare il nostro territorio».

GIANFRANCO GIANNETTI «Nato a Siena il 23/06/1966. Dal 1986 docente di Cultura Enogastronomica. Nel 2005 Master universitario “Esperti in turismo enogastronomico e in comunicazione mass-mediatica di culture culinarie e prodotti di nicchia”. Ho realizzato e gestito attività e manifestazioni di rilievo, tra cui U.N.I.C.E.F. ed Expo 2015. Attività di formazione per diversamente abili e persone disagiate, sostegno ai terremotati dell’Aquila e Amatrice. Alcune pubblicazioni tra cui: Evoluzione del gusto, La cucina toscana, Piatti Scelti».

CAMILLA GIULIANI BOSAGLI «29 anni, Ascianese. Diplomata in tecniche per le attività sociali. Svolgendo il servizio civile all'interno della Misericordia mi sono avvicinata al mondo del volontariato promuovendo e portando avanti progetti Assistenziali per anziani e disabili. Sono interessata al settore del turismo, in particolare enogastronomico, vorrei incrementarlo per promuovere i prodotti delle nostre aziende e migliorare il comparto produttivo specifico. Vorrei portare un contributo di praticità, creatività e impegno».

ELISA GIULIANI «Nata a Siena il 14 Luglio 1996, diplomata al Liceo Linguistico e laureata in Lingua e Cultura Italiana all'Università per Stranieri di Siena. Sono iscritta al primo anno di Didattica della Lingua italiana a stranieri e sto avviando la mia carriera da insegnante. Da alcuni anni mi sto impegnando nel tessuto associativo e sportivo di Asciano, dedizione che mi ha portato a mettermi in gioco per contribuire in modo attivo e presente al miglioramento del nostro territorio».

GIANNI MARCONI «Nato a Siena il 10 Aprile 1967. Sono coniugato dal 1994 con Martina ed insieme siamo genitori di due splendidi figli, Pietro di 20 anni e Emma di 17. Lavoro dall'età di 14 anni e da circa 20 sono dipendente agricolo presso una cooperativa di servizi. Faccio parte del Consiglio Comunale uscente e rivesto la carica di presidente del circolo Arci Caccia di Asciano. Le mie passioni sono principalmente tre: il calcio: infatti sono l'attuale allenatore del G.S.D. S. Quirico d'Orcia; la caccia; la pesca».

LORENZO POLLONI «Nato a Siena il 25 Novembre 1981, residente da sempre nel comune di Asciano. Diplomato all'Istituto Tecnico Agrario di Siena. Lavoro come operaio agricolo per un’azienda vitivinicola del Chianti Classico. Ho iniziato il mio impegno nel tessuto associativo con la contrada e con il passare degli anni mi sono avvicinato ad altre realtà associative del paese. Ho deciso di contribuire in modo attivo alla vita sociale del mio territorio con la speranza di far rinascere questo bellissimo paese».
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK