Lunedì, 22 aprile 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - BUONCONVENTO

Buonconvento Insieme per Fabio Papini: ''Pietre sfaldate e pericolose nel centro storico, scatta la protesta e un appello dal consigliere Mauro Zanobi''

Bookmark and Share
fabiopapini-pietrecentrostorico“Se ti trovi a passare per le vie del centro storico stai attento dove metti i piedi perché il rischio di inciampare nelle numerose pietre sfaldate è molto alto. Anche in virtù del fatto molti bambini giocano ogni giorno con il rischio di farsi male seriamente". Questo è l'appello lanciato al sindaco Montemerani da uno dei Consiglieri Comunali facente parte della lista “Buonconvento Insieme per Fabio Papini“, che ha documentato con un ampio repertorio fotografico l’attuale situazione in cui versa il manto stradale in pietra serena del centro storico del capoluogo, che vanta di essere uno dei Borghi tra i più belli d’Italia.
"Numerose le proteste che mi sono pervenute dai buonconventini che testimoniano i disagi del mancato ripristino delle pietre, ma che, in ogni caso, determinano con il permanere di questo stato di cose una situazione di pericolo oltre che di degrado.

Sono molte le pietre da sostituire nel corso principale del centro storico, basta farsi un giro – asserisce il consigliere Zanobi - e sarà mia premura nei prossimi giorni depositare un’interrogazione in Consiglio comunale per impegnare e sollecitare il primo cittadino ad intervenire su questa annosa problematica.
La speranza di coloro i quali vivono questi disagi è che i diretti interessati offrano pronte soluzioni al problema evidenziato o la notizia che interventi risolutivi siano già stati predisposti.

Rimane il fatto che lo storico manto in pietra serena del nostro centro storico si sfalda sotto l’incuria dell’attuale Amministrazione, che dopo le promesse non è stata capace di risolvere questa annosa problematica."
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER