Domenica, 15 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - BUONCONVENTO

Buonconvento, Fratelli d’Italia con Angelica Moni appoggia il candidato sindaco Fabio Papini

Bookmark and Share
angelicamoni-fdi"Nel corso di una riunione politica locale mi fu rivolto un appello da Fabio Papini e dal presidente provinciale FdI Gianni Martinucci, simpatizzanti e cittadini affinché dessi la mia disponibilità per una candidatura a consigliere comunale alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio, nell’ambito dell’Unione del Centro Destra Unito che stavamo cercando di costruire e mettere a punto." Così interviene Angelica Moni di Fratelli d'Italia.

"In quella occasione, essendo i tempi prematuri e non avendo ancora garanzia effettiva che questa Unione ponesse solide basi per costituirsi, ringraziai per l’appello rivoltomi e per la stima e la fiducia riposta nella mia persona, rispondendo che mi sarei dedicata, insieme agli altri, alla costruzione di questo fronte ampio di forze politiche  che si riconoscono nei valori del centro destra – progetto nel quale credo fermamente e con convinzione – e solo una volta avuta garanzia che il percorso ed il progetto avessero gambe per correre, avrei sciolto la mia riserva.

L’iniziativa e il progetto in fase di costituzione ha visto una folta partecipazione  da parte della cittadinanza, questo ha ufficializzato la nascita del Centro Destra Unito, con l’adesione di forze politiche come Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia che si riconoscono nei valori del centro destra, ha visto la composizione di tavoli tematici di lavoro con  lo scopo di attivare la partecipazione e individuare alcune idee che confluiranno nel programma elettorale.

A questo punto, avviato il percorso su solide basi nei giorni scorsi ho risposto all’appello rivoltomi, comunicando la decisione di dare la mia disponibilità alla candidatura a consigliere comunale.

Con convinzione, fin da subito, ho creduto alla necessità, in questa nuova tornata elettorale e nell’attuale scenario locale e nazionale, che serva una prospettiva nuova – fatta di nuove idee, concretezza, competenza, e con una visione del paese che vada oltre il presente.

Sono convinta altresì che sia necessario un approccio nuovo che avvicini i cittadini ad un sindaco da loro scelto e non imposto, che abbia come obiettivo una partecipazione, larga e più ampia possibile, concreta e consapevole al bene comune, che è una responsabilità di tutti, non solo di chi, in un determinato momento, si trova ad amministrare."
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER